Una serata particolare, caratterizzata dalle musiche originali di Mario Cianca che accompagneranno la bravissima Elena Cianca durante il restauro dell'opera "Paesaggio al Tramonto" attribuita all'artista siriano Roland Khory.
Le musiche sono tutte realizzate tramite registrazioni in campo aperto e chiuso nella città di Venezia. Suoni di San Marco, gondole attraccate al molo, liuto, soffiatori di vetro di Murano, vento sulla tomba di Igor Stravinskij vengono successivamente rielaborati utilizzando filtri analogici e diversi software per ricreare un'atmosfera onirica propria della Serenissima. Le varie tracce compongono un unico viaggio attraverso le emozioni e le sensazioni di un sognatore non più appagato dalla partitura umana ma dalla sinfonia della natura; un romanticismo moderno scandito dalle note del liuto rinascimentale utilizzato come strumento d'improvvisazione durante la performance.
L'opera che verrà restaurata "pubblicamente" è un "paesaggio al tramonto" dipinto ad olio su tela e dalle dimensioni di 80x54 cm. E' attribuita all' artista siriano Roland Khory che lo realizzò nel 1966 (come si può notare dalla
firma in basso), per donarlo, successivamente, alla famiglia italiana di cui è tutt'oggi proprietaria.
Il dipinto presenta uno scurimento generale della pelllicola pittorica che rende le campiture piatte e prive della brillantezza che avevano in origine. Tale tipo di degrado, unito all'analisi della tecnica esecutiva dell'opera, determina un restauro di tipo conservativo: che miri alla pulitura delle cromie pittoriche con lo scopo di recuperare la loro leggibilità originaria. Dunque, durante la serata, si
procederà inizialmente con l'individuazione della metodologia di pulitura più idonea, partendo dall'apertura di "tasselli iniziali" , per arrivare, in un secondo momento, ad estendere l'operazione di recupero a l'intera superficie.

Dove e quando

Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti
Concerti - 8 marzo: musica Jazz
Concerti - Dialoghi Sinfonici. Mozart, Verdi, Rossini