Musica con strumenti "alternativi"

Riescono a riprodurre il sound drum and bass suonando cartelli stradali e frullatori.

Si chiamano Bamboo (i cinque musicisti romani formatisi nel laboratorio di strumenti extra-musicali di Luca Lobefaro e attivi dal 2008).

Ogni brano è composto suonando oggetti al posto degli strumenti: bidoni, elettrodomestici, tubi in pvc, carta vetrata, giocattoli, acqua.

Ciotole d’acqua, chiavi inglesi, carta vetrata e quello che sembra un flauto elettronico e che in realtà è un tubo corrugato che apparteneva probabilmente allo scarico di una lavatrice.

Lo scopo è quello di creare musica con strumenti "alternativi" del tutto lontani da quelli tradizionali, oggetti comuni della vita di ogni giorno.

L'idea di formare i Bamboo è di Luca Lobefaro che nel 2008 raduna i musicisti più validi di un suo laboratorio di strumenti extra-musicali per continuare il lavoro di ricerca sonora con una vera e propria band.

La formazione attuale include Luca Lobefaro, Massimo Colagiovanni, Valentina Pratesi, Davide Sollazzi e Claudio Gatta che si delinea nel 2010.

Nel 2011 si classificano primi nel contest "Voci Della Periferia" indetto dal Comune di Roma. Suonano ovunque a Roma (Auditorium Parco Della Musica, Circolo Degli Artisti, Villa Ada - Roma Incontra Il Mondo, Lanificio159...) e in giro per l'Italia sia in locali e piazze che per strada.

Open e` un progetto realizzato con il sostegno di Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, Creativita` e Promozione Artistica, in collaborazione con il Municipio Roma VI delle Torri e con il contributo della Regione Lazio e in collaborazione con l’Universita` degli Studi di Roma Tor Vergataed e` organizzato dall’Associazione Culturale Ottavo Atto con la direzione artistica di Benedetto Cesarini. Open e` un progetto diviso in due parti, la prima si svolge a Roma dal 25 novembre al 13 dicembre 2014 al Teatro Ex Enaoli di Torre Spaccata, che sara` inaugurato per l’occasione e all’Auditorium Ennio Morricone dell’Universita` degli Studi di Roma Tor Vergata.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma