Un concerto a due voci, maschile e femminile

Un concerto a due voci, maschile e femminile, la prima con una visione sociale e l'altra riflessiva, interiore, ma entrambe impegnate a cantare la dicotomia tra Occidente e Oriente, tra Nord e Sud, del mondo così come dell'anima.

Una metafora di una più generale condizione umana, tratteggiata attraverso la categoria ideale del Barocco, rappresentazione di un'umanità che ha ormai perduto l'illusione di essere al centro dell'universo e in continuo sviluppo, e che prende coscienza del suo stato patologico, dell'horror vacui che riempie il suo tempo.

Un tempo delineato dall'inquietudine, dalla volatilità dello spirito, dal senso di insicurezza e dalla percezione drammatica della realtà, che appare infinita, misteriosa e che può essere rappresentata solo attraverso simboli e metafore attraverso i quali intuire quello che sensi e ragione non sono più in grado di percepire con chiarezza.

BAROCCO DEL SUD

Di e con Fabio Lorenzi e Paolo Fontana

ANTIQUARIUM MALBORGETTO

Area Archeologica, Arco di Malborghetto

Via Flaminia km 19,4 in direzione Terni, altezza stazione RomaNord/Sacrofano

Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo

Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale

Soprintendenza Speciale Archeologica , Belle Arti e Paesaggio di Roma

Regione Lazio – Assessorato alla Cultura

Ente Regionale Parco di Veio

Comune di Roma - XV Municipio

Città di Sutri

TEATRI DI PIETRA LAZIO 2017

Ideazione e Realizzazione

Pentagono Produzioni Associate e Circuito Danza Lazio

nell'ambito della Rete Teatrale dei Teatri di Pietra

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma