Festa Itinerante, un progetto originale di Ambrogio Sparagna

Sarà un progetto originale di Ambrogio Sparagna, prodotto dalla Fondazione Musica per Roma, a inaugurare il Tivoli Festival, il 21 luglio.

Alla partenza da piazza Santa Croce il primo incontro musicale. Un'orchestra di strumenti popolari (organetti, ciaramelle e tamburelli) incontra e travolge con il ritmo vertiginoso del saltarello i camminatori che si apprestano ad avventurarsi nel percorso. Come segno augurale per il cammino il suono di conchiglie e di corni catapulta l'avventore fuori dal tempo, in una dimensione arcaica, segnata dal senso dei luoghi. Dopo la prima parte del cammino su via del Trevio i viandanti trovano sosta a Piazza delle Erbe dove un colorato gruppo di donne tamburellare, un'originale orchestra di voci e percussioni, eseguono alcuni canti tipici della tradizione locale. Un tempo il tamburello era lo strumento caratteristico della tradizione tiburtina e la sua pratica era tipicamente femminile. Il gruppo delle Tamburellare di Tivoli, guidato da Carlo Gizzi, ne perpetua con grande passione questa antica pratica. Al termine di questa breve esibizione i musicisti dell'Orchestra Popolare Italiana invitano i camminatori ad intraprendere di nuovo il cammino lungo la via del Seminario. Arrivati in piazza Seminario intorno un gruppo di zampogne accoglie i camminanti con i suoni pastorali tipici dell'area della Valle dell'Aniene. Solo un breve incontro: c'è da riprendere il passo. Si attraversa Piazza dei Selci, Piazza Colonna, Piazza Campitelli e si arriva alla Casa Gotica dove le voci degli antichi canti polivocali "a pennese" fanno da richiamo ai camminanti. Ormai il sole sta tramontando e la luna va segnando la sua ora. I camminatori percorrono guidati dal suono dell'Orchestra, che durante il cammino si è progressivamente ingrandita nel numero dei partecipanti, la via del Colle fino ad arrivare al Santuario di Ercole Vincitore dove nello spazio della Cavea si chiude il cammino di tutti i protagonisti di questo originale concerto itinerante.

Ambrogio Sparagna

Orchestra Popolare Italiana dell'Auditorium Parco della Musica

Gruppo delle Tamburellare di Tivoli

Zampognari della Valle dell'Aniene

i Cantori d'Appennese

Itinerario

P.zza Santa Croce (ore 18), Via del Trevio,

Piazza Erbe (ore 18.30), Via del Seminario,

Piazza del Seminario (ore 19), Piazza dei selci,

Piazza Colonna, Piazza Campitelli, Casa gotica (ore 19.30)

Via del Colle, Santuario di Ercole Vincitore


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma