Il Tenorsassofonista statunitense al Gregory's Jazz Club

Tenorsassofonista statunitense, Benny Sharoni è anche bandleader, compositore e arrangiatore, e si è affermato come uno dei più apprezzati musicisti della scena jazz negli USA e in Europa - "Slant Signature", è stato recentemente scelto come uno dei migliori album del 2015 da "The Ear". La musica di Sharoni fonde insieme influenze bop - da Sonny Rollins a Dexter Gordon e Steve Grossman - con alcune suggestioni provenienti dalla musica latina riuscendo a stabilire un canale diretto di comunicazione con il pubblico attraverso il gusto, la bellezza e uno swing contagioso. Il repertorio e la scaletta di questo appuntamento comprende arrangiamenti originali sugli standard dei più famosi songbooks americani del 900 e composizioni dello stesso Sharoni.

"Sharoni's crack quartet brings [an] exhilarating groove….he'll let out a honked bell note amidst nimble lines, and wax free in climax to an otherwise rail-running foray" – DownBeat Magazine

"...a tenor saxophonist with a big tone and a hard-driving style"– LA Jazz Scene

"Sharoni is a precise and exciting player…an intoxicating cocktail of brains and brawn" – All About Jazz

"…his tonality is pure gold...a truly wonderful sound that resonates and rings out with a quality rarely heard...skill and flair to potentially follow in the footsteps of the greats" – UK Vib

Benny Sharoni - Sax

Ettore Carucci - Piano

Stefano Nunzi - Contrabbasso

Marco Valeri - Batteria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma