Un ottimo modo per mettere da parte le preoccupazioni e prepararsi alle prossime feste natalizie

A chiudere musicalmente il 2014 all'Università Roma Tor Vergata sarà il Concerto di Natale, in programma il 17 dicembre alle 18, nell'auditorium "Ennio Morricone" della Facoltà di Lettere e Filosofia, via Colombia 1.

L'Orchestra Roma Sinfonietta diretta da Marcello Panni eseguirà un programma basato su musiche molto note e popolari, adatte a liberarsi dalle preoccupazioni in vista delle prossime feste natalizie. Si ascolteranno brani di opere di Rossini (Il barbiere di Siviglia, L'Italiana in Algeri), Puccini (Tosca), Mascagni (Cavalleria rusticana) e Bizet (Carmen) nelle versioni orchestrali preparate dallo stesso Panni.

Alle opere si alterneranno composizioni di Marcello Panni (Tangomix, Ragtime e La terra del rimorso, elaborazione di canti popolari del Salento) e valzer di Rota (dal Gattopardo) e Ciajkovskij (dallo Schiaccianoci). E per finire, cosa di meglio del Bel Danubio blu di Johann Strauss jr?

Marcello Panni, romano di nascita, non ha bisogno di presentazioni: è stato direttore dei teatri di Bonn, Nizza e Napoli, è salito sul podio del Metropolitan di New York, dell'Opera di Vienna e di tanti altri grandi teatri, e i romani lo hanno ascoltato molte volte a Santa Cecilia, all'Opera e anche sul podio di Roma Sinfonietta.

Il giorno prima, 16 dicembre, questo concerto sarà portato al Policlinico di Tor Vergata, dando il via a un ciclo di concerti presso questo ospedale, che proseguirà a febbraio e marzo con quattro concerti per piccole formazioni, che porteranno la musica nei vari reparti ai pazienti che non sono in grado di spostarsi.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma