Brani classici della tradizione riarrangiati con stili diversi

Sulla scia della tradizione della famiglia Amici (inaugurata da Alvaro), Fabrizio Amici si è sempre impegnato nella rivalutazione della canzone romana adattandola ai tempi e rivisitandola secondo stili sempre più variegati. La creazione di un gruppo musicale più adatto alle richieste moderne e attento alle esigenze attuali è il risultato finale di questa ricerca. Brani classici della tradizione riarrangiati con stili che vanno dallo swing allo ska passando per la samba e il rock progressive.

Un' immagine completamente diversa della tradizione come è stata interpretata fin'ora. Il nome è prettamente italiano nato dalla fusione di una banda ed un cognome storico nella canzone romana ma che racchiude in sé anche un altro significato, appunto BandAmici.

"Canzoni in cantina" è un concerto basato su quello che si può trovare in giro. Proprio come in una cantina dove trovano posto vecchi oggetti inutilizzati ma dal ricordo vivido e scatole imballate di cose nuove mai usate. Un incrocio tra il vecchio ed il nuovo che si può trovare solo in un luogo adibito a ripostiglio..come può esserlo una cantina.

Canzoni in cantina

con Mario Damico – Batteria; Angelo Zottino – Basso; Fulvio Achilli – Chitarra; Stefano Di Sturco – Tastiera; Mirko Azzalin – Fisarmonica; Paolo Di Girolamo – Sax e Clarinetto; Calogero Butticè – Tromba; Fabrizio Amici – Voce

Associazione Zona Blu


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma