L’Orchestra Roma Sinfonica e il Coro Roma Tre, una compagine di circa 100 giovani musicisti diretti dal Maestro Isabella Ambrosini, si esibiranno nei “Carmina Burana” di C. Orff per sostenere il Centro di Riabilitazione Visiva dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù-IAPB Italia.

Il concerto, il cui ricavato sarà interamente devoluto all’Ospedale, si terrà venerdì 23 maggio alle ore 20,30 nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro de Coubertin 30, Roma).

Programma


C. Orff

Carmina Burana

Cantiones Profanae per soli, coro, due pianoforti e percussioniCoro Roma Tre

Ensemble Percussionistico Roma Sinfonica

Direttore Isabella Ambrosini

Pianisti: Massimo Spada e Damyan Tudzharov

Soprano: Marta Vulpi

Baritono: Stefano Meo

Controtenore: Luigi Schifano

Maestro assistente al Coro: Fabio Serani

Il concerto sarà presentato dalla musicologa Gaia Vazzoler.

Roma Tre con il Bambino Gesù

Concerto di beneficenza

per il

Centro di Riabilitazione Visiva

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù- IAPB Italia

Il concerto è organizzato con il patrocinio di Roma Capitale-Presidenza dell’Assemblea Capitolina,

l’Università Roma Tre e l’Ospedale Bambino Gesù.

Il Centro di Riabilitazione Visiva Pediatrica dell’Ospedale Bambino Gesù è nato presso la sede di Santa Marinella alla fine del 2012, con l’obbiettivo di seguire quei bambini affetti da gravi patologie visive, e per le quali non esistano ulteriori possibilità di intervento e/o cura, insegnando loro ad usare al meglio il residuo visivo di cui dispongono, con la finalità di renderli autonomi nella vita di tutti i giorni: lo scopo del concerto è quello di sostenere e diffondere l’attività del nuovo servizio.

L’Orchestra Roma Sinfonica e il Coro Roma Tre, una compagine di circa 100 giovani musicisti diretti da Isabella Ambrosini, si esibiranno nei celeberrimi “Carmina Burana” di C. Orff, opera di notevole suggestione e di grande impatto fonico, nella quale l’autore riesce a fondere mirabilmente la poetica tardo-medievale del testo letterario dei carmina con le nuove forme espressive della musica del suo tempo, post-atonali e arcaizzanti.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 20,30

BIGLIETTI:
Platea 12 euro
Galleria 10 euro

I proventi del concerto saranno devoluti interamente al Centro di Riabilitazione Visiva Pediatrica per l’acquisto di attrezzature e altri beni di servizio

Info:
http://www.auditorium.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti