Giampiero Mazzone al CCP Tufello

A distanza di molti anni da “L’avvicinamento”, Giampiero Mazzone, il cantautore già vincitore del Premio Città di Recanati (1998) e Premio Fabrizio De André (2002 e 2003) torna con un sorprendente lavoro discografico per l’etichetta “Terre sommerse”. Cent’anni è il titolo di un progetto musicale che comprende 10 brani scritti nell’arco di molti anni che ben disegnano il suo percorso artistico, umano e culturale, in un’evoluzione stilistica sempre protesa alla ricerca di sonorità diverse rispetto alle esperienze precedenti. Il nuovo lavoro si muove tra momenti di impegno civile, ad altri ancora di riflessioni personali sulla vita, sul trascorrere del tempo, sulla solitudine di chi è considerato in qualche modo diverso dal comune sentire o chi invece assume il ruolo di giudice di noi “normali” oltre a toccanti melodie d’amore.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma