Presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore, il M° Andrea Sarigu, Organista Titolare della Cattedrale di Cagliari, terrà un Concerto d'Organo nell'organo Mascioni della Cappella Maggiore, con il seguente programma:

- J.S.Bach: Passacaglia e fuga in do minore BWV 582

- F.Mendelssohn: Sonata op.65 n° 3
1) Con moto, maestoso
2) Andante tranquillo

- C.Frank: Choral n° 3 in a minor


- C.M.Widor: Toccata (dalla V° Sinfonia op.42 in Fa maggiore)
Allegro (dalla VI° Sinfonia op.42 in Sol minore)

- L.Vierne: Carillon de Westminster op.54
Final (dalla I° Sinfonia op. 14)

Andrea Sarigu

Brillantemente diplomato in organo e composizione organistica presso il Conservatorio di Cagliari nella classe della prof.ssa Maria Teresa Nano, inizia i suoi studi musicali all’' eta' di sei anni, dapprima con Salvatore Spano e successivamente con Antonella Ferru.

Vincitore del primo premio assoluto per la categoria organistica al concorso indetto nel 2000 dalla “Società Umanitaria”, dal 2004 collabora come organista e continuista con l’Ensemble torinese “J.S. Bach”.

Nell’estate del 2005 e' stato organista presso la Cattedrale di Wiesbaden (D).

Nel 2006 è finalista al Concorso organistico “Marcello Galanti” presso la città di Mondaino e nell’ estate dello stesso anno ha inaugurato dopo il restauro il prestigioso organo da concerto a tre manuali e pedaliera “Mascioni” della Cattedrale di Cagliari e il “Tamburini” della Chiesa di Santa Maria di Betlem a Sassari.

Ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’' estero (Germania, Inghilterra, Finlandia, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e Spagna). Organista ufficiale per le Celebrazioni Pontificie del 7 settembre 2008 a Cagliari in occasione della centenario di proclamazione della Madonna di Bonaria a Patrona Massima della Sardegna, attualmente è titolare presso la Cattedrale di Cagliari e la Parrocchia Collegiata di S. Anna e membro della Commissione Diocesana di Musica Sacra e della Commissione Diocesana Liturgica della Diocesi di Cagliari.

Informazioni, orari e prezzi

Pontificio Seminario Romano Maggiore

ore 21.15

Ingresso gratuito

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti