In occasione del 50° anniversario dalla fondazione della Hong Kong Philharmonic Orchestra giunge anche in Italia il 5 marzo a Roma la tournée europea della celebre orchestra, mancante dall'Europa e dal nostro paese da anni a causa della pandemia: sul podio il direttore musicale Jaap van Zweden e sul palco il giovane premio Ciaikovsky, primo nella storia di Francia, Alexandre Kantorow al piano solo.
In repertorio con Rachmaninov e Mahler anche la nuova commissione "Asterismal Dance" di Daniel Lo, compositore contemporaneo di Hong Kong e simbolo della giovane compagine di artisti cinesi cresciuti nel milieu culturale della città.

Nell'ambito dei festeggiamenti per il suo 50° anniversario, l'Orchestra Filarmonica di Hong Kong insieme al suo direttore musicale Jaap van Zweden e al pianista Alexandre Kantorow, primo vincitore francese del Concorso Internazionale Ciaikovsky, intraprenderà un tour europeo di otto città tra Germania, Francia, Benelux e Italia.  Acclamato come il "giovane zar del pianoforte" (Classica), Kantorow eseguirà a Roma la Rapsodia su un tema di Paganini di Rachmaninov, mentre in altre città europee la alternerà al Quarto Concerto di Beethoven. La parte sinfonica aprirà ogni appuntamento, incluso quello romano, con la nuova commissione al giovane compositore di Hong Kong Daniel Lo "Asterismal Dance", già noto e ben eseguito in Europa ma al suo debutto in Italia. Nel corso della tournée si alterneranno inoltre l'oceanica sinfonia N.1 "Titano" di Mahler, ad esempio a Roma, alla Nona Sinfonia di Shostakovich.

La HK Phil è riconosciuta come una delle più importanti orchestre classiche dell'Asia. Jaap van Zweden, uno dei direttori d'orchestra più richiesti del momento, è il direttore musicale dell'orchestra dalla Stagione 2012/13, carica che ricoprirà fino alla fine della Stagione 2023/24. Sotto la sua guida l'orchestra ha completato con successo in quattro anni la Tetralogia dell'Anello di Wagner, eseguendo e registrando un'opera del ciclo ogni anno dal 2015 al 2018. Le esecuzioni concertistiche sono state accolte positivamente e le registrazioni dal vivo di Naxos sono state elogiate dalla critica e hanno ottenuto il Gramophone Orchestra of the Year Award 2019 - prima orchestra in Asia a ricevere questo riconoscimento.
La HK Phil ha inoltre effettuato numerose tournée in tutta la Cina continentale. Nel 2017 l'orchestra ha intrapreso una grande tournée a Seoul, Osaka, Singapore, Melbourne e Sydney per celebrare il ventesimo anniversario dell'istituzione della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong. Nella Stagione 2023/24, l'orchestra intraprenderà tournée in più di 18 città.
Dopo il ritorno dall'Europa, quest'anno sono previste collaborazioni con star internazionali come Yo-Yo Ma e Lang Lang.
Negli ultimi dieci anni, il direttore d'orchestra Jaap van Zweden è diventato una presenza costante in tre continenti. Attualmente direttore musicale dell'Orchestra Filarmonica di Hong Kong, è anche direttore musicale della New York Philharmonic (NY Phil) e diventerà direttore musicale della Filarmonica di Seoul nel 2024.

Il giovane Daniel Lo Ting-cheung è uno dei compositori più attivi di Hong Kong: le sue opere coprono un ampio spettro di generi musicali, dai brani orchestrali alle installazioni sonore. "Asterismal Dance" per orchestra è uno scherzo ricco di un senso ritmico impetuoso ed energico che trae ispirazione dalla naturale consuetudine dell'uomo, fin dall'antichità, di osservare la notte stellata, disegnando in cielo collezioni di costellazioni attraverso l'immaginazione e la libera associazione di fantasia.
La composizione non aderisce alle forme comuni della musica classica, ma dispiega in modo non lineare una serie di materiali musicali dalle caratteristiche distinte, benché tutti derivati da un motivo di base. Questi materiali sonori attraversano diverse sezioni strumentali dell'orchestra, come stelle sparse nel cielo. Man mano che la musica procede, i materiali musicali evocano costantemente forme diverse, variando, espandendosi e sovrapponendosi in molti modi, intrecciando una danza complessa come la galassia, in una mimesi dei movimenti dei corpi celesti.

Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia

Daniel LO, Asterismal Dance - nuova commissione (2023)
Rachmaninov, Rapsodia su un tema di Paganini
Mahler Sinfonia N.1

Alexandre Kantorow, pianoforte
Jaap van Zweden, direttore
Hong Kong Philharmonic Orchestra

Informazioni, orari e prezzi

CONTATTI
Telefono: 06 80241281 infoline
Sito web: www.auditorium.com
ufficiostampa@musicaperroma.it
Facebook: AuditoriumParcodellaMusica
Instagram: auditoriumparcodellamusica
X: auditoriumpdm
YouTube: AuditoriumTV

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti