Tra Corea e Italia oltre le barriere delle lingua e dei diversi costumi

L'Istituto Culturale Coreano segnala questo interessante Concerto di Natale organizzato dalle Chiese Coreane di Roma. Le Chiese Coreane a Roma hanno la peculiarità di essere formate quasi esclusivamente da cantanti lirici veterani ed emergenti.

Oltre al Coro di tutte le chiese che esegue il Christmas Oratorio di Bach, l'ensemble "I Solisti Roma" che si sono esibiti in tutto il mondo in più di 700 concerti delizierà gli ascoltatori con una serie di Canzoni di Natale.

Non mancate per un Natale in musica insieme tra Corea e Italia oltre le barriere delle lingua e dei diversi costumi!

Programma:

1? Stage: I Solisti Roma

Direttore Lee Miyoung, Pianista Jegal Heejin

1. Fum fum fum / Traditional Catalan carol - arr. R.E.Schram

2. ? ?? ?? ??? E' giunta una mezzanotte serena / arr. B. Rose

3. ?? ????? Cantan gli angeli nei cieli / arr. C. Berry

4. O holy night / A. Adam

5. ??? ??? Incoronarlo con molte corone / arr. M. Mcdonald

2? Stage: Handbell dei Bambini

Direttore Kim Sohyun

1. ? ???? ?? ? O little town of Bethlehem

2. ? ??? ??? O come, all ye faithful

3? Stage: Coro Harmonious

Direttore Kim Taehee, Pianista Kim Kamsa

1. Winter Wonderland of Snow / Felix Bernard, Jules Styne - arr. Mark Hayes

2. The Christmas Song / Mel Torme, Robert Wells - arr. Mark Hayes

4? Stage: Coro d'unione delle Chiese Coreane

Direttore Kim Jaesung, pianista You Sanghee Kim Hyunji Oh Chayoung

Organo Han Sooyeun Clavi cembalo Cho Namsoo

Christmas Oratorio BWV 248 / J. S. Bach


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma