A maggio l'estroso artista in tournée con il suo pianoforte rock nei teatri

Prenderà il via il 6 maggio da Bergamo il "Paradise Inferno Piano Tour", la nuova tournée di Davide Locatelli che porterà l'eclettico artista e il suo pianismo crossover nei teatri italiani.

Classe 1992, pianista "fuori dagli schemi", musicista dal look poco classico, a dispetto dei rigorosissimi studi che lo hanno visto entrare in Conservatorio già all'età di 9 anni, Davide Locatelli porta in scena il connubio tra uno strumento nobile come il pianoforte e la musica rock, pop ed elettronica.

Già protagonista anche oltreoceano, dove si è esibito su palchi storici come quello del Blue Note di New York, Davide ha rapidamente conquistato con il suo talento il web e le playlist mondiali di Spotify, infrangendo il record italiano di visualizzazioni su YouTube per un brano per solo pianoforte e guadagnando il plauso di illustri colleghi, come Alvaro Soler che ha eletto la versione della sua "Sofia" come migliore di tutte.

Queste le prime date di "Paradise Inferno Paino tour" annunciate: 6 maggio Bergamo (Teatro Gavazzeni), 7 maggio Brescia (Auditorium Giorgio Gaber), 8 maggio Milano (Spazio Teatro 89), 11 maggio Roma (Teatro Sala Umberto), 12 maggio Firenze (Spazio Alfieri).

I concerti sono una produzione Massimo Levantini per Just Me Levarco. I biglietti sono disponibili sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali. 

DAVIDE LOCATELLI

note biografiche

Pianista e compositore, figlio d'arte, Davide Locatelli inizia da giovanissimo i suoi studi di pianoforte: a 4 anni la sua prima lezione del padre "Tati", ex batterista dei Dalton e insegnante di musica, e a soli 19 anni il diploma al Conservatorio.

Il suo primo album di inediti, "Tunnel", esce nel 2011 seguito nel 2014 da "Fly Away". Intanto il successo di Davide sbarca oltreoceano, con una tournée negli Stati Uniti che tra il 2013 e il 2014 lo vede protagonista su palchi di locali storici come il Blue Note e il Don't Tell Me Mama di New York.

Sempre nel 2014 è tra i 60 finalisti di Sanremo Giovani, l'anno successivo partecipa a Tu si que Vales su Canale 5 e, nel 2016, il suo terzo disco "La vie en... Rock", che raccoglie alcune cover che hanno segnato la storia del rock, rilette in versione solo piano, rimane nella top 50 di iTunes per 3 settimane, raggiungendo la 13 posizione generale e la 1° per genere.  

Ad aprile 2018, Pirates of the Caribbean, il suo primo singolo prodotto da Sony, diventa virale sul web raggiungendo in poco tempo il milione di visualizzazioni su YouTube: un primato in Italia per un brano per solo pianoforte imbattuto da 10 anni con Ludovico Einaudi, record bissato con il secondo estratto Numb. Lo stesso anno Davide viene scelto come giudice fisso per il programma di Canale5 All Together Now.

A maggio 2019 esce "Sugar Land", il primo brano originale di Davide che in poco tempo conquista le playlist Spotify mondiali più importanti del settore. Ad ottobre pubblica "Bad Guy", trascrizione fusion jazz della hit di Billie Eilish, che entra nelle maggiori playlist dedicate alla nuova regina dei Grammy. 

Per la programmazione completa, consulta l'anteprima concerti a Roma nella sezione dedicata.


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma