Sabato 28 ottobre alle ore 18:30 presso la Casa Russa a Roma si esibiranno i docenti dell'Accademia Russa di Musica Gnesin. Il concerto si svolgerà nell'ambito della celebrazione, annunciata per il 2023-2024, del 150° anniversario della famosa insegnante e musicista Elena Gnesina.

L'ateneo, oggi famoso come l'Accademia Russa di Musica Gnesin, all'inizio si trovava in un'unica stanza in una casa in affitto con un solo pianoforte e tre insegnanti ambiziosi: le sorelle Elena, Evgenia e Maria. Grazie all'instancabile energia e le capacità organizzative di Elena, nel febbraio 1895 su una delle casette di legno in vicolo Gagarinskij a Mosca è apparso un cartellone: "Scuola di musica di E. e M. Gnesin". La nuova scuola ha puntato sullo sviluppo diversificato degli studenti e ha inventato una particolare metodologia didattica, che è stata successivamente utilizzata in tutto il paese.

Oggi l'Accademia Russa di Musica Gnesin è la più grande università musicale della Russia, una delle più prestigiose istituzioni di alta formazione musicale al mondo. Con il decreto presidenziale è classificato come un oggetto particolarmente prezioso del patrimonio culturale dei popoli della Federazione Russa. L'ateneo è inserito nel programma "Borse di studio nella Federazione Russa", grazie al quale gli studenti italiani possono studiare all'Accademia gratuitamente.


Il 28 ottobre nella Casa Russa da Roma le musiche di Mikhail Glinka, Sergej Rachmaninov e Petr ?ajkovskij eseguiranno il docente di arte vocale, il solista del Teatro Bolshoi Andrei Grigoriev (baritono), il professore del dipartimento di pianoforte speciale Yuri Bogdanov (pianoforte) e la docente dello stesso dipartimento Daria Bogdanova (pianoforte, domra).

L'ingresso è gratuito, la prenotazione è obbligatoria: https://forms.gle/5onC3FCYXuwFpbbu8

Si prega di esibire un documento d'identità all'entrata.
Piazza Benedetto Cairoli, 6
00186 Roma
06 888 16 333

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti