La leggendaria violinista russa a Roma

La leggendaria violinista russa Dora Schwarzberg, solista internazionale, da oltre 20 anni docente alla Hochschule fur Musik und darstellende Kunst di Vienna, partner abituale di Martha Argerich e Misha Maisky in un programma cameristico interamente dedicato a R.Schumann, di cui è considerata una delle massime interpreti mondiali, si esibirà insieme a sua figlia, la talentuosa violista Nora Romanoff-Schwarzberg e a tre affermati musicisti romani , Michelangelo Carbonara al pianoforte, Lorenzo Fabiani al violino e Paolo Andriotti al violoncello, tutti docenti dell’Accademia Musicale Sherazade di Roma.

Il concerto si aprirà con gli studi canonici del compositore tedesco, in un affascinante arrangiamento per violino, viola e pianoforte, per proseguire con Märchenbilder (quadri “fiabeschi”) caposaldo del repertorio per viola e pianoforte e Fantasiestücke, qui nella versione per violino e pianoforte.

La seconda parte sarà interamente occupata da uno dei brani riconosciuto come capolavoro assoluto della musica da camera: il Quintetto in mib magg. op. 44 per pianoforte ed archi, in quattro movimenti, allegro brillante, in modo d’una marcia-un poco largamente, scherzo: molto vivace, allegro ma non troppo.

Assolutamente un evento unico, da non perdere!

La Camera Musicale Romana in collaborazione con l'Accademia Musicale Sherazade presenta il concerto straordinario:

I grandi interpreti:

Dora Schwarzberg interpreta R, Schumann

Dora Schwarzberg, violino

Nora Romanoff - Schwarzberg, viola

Michelangelo Carbonara, pianoforte

Lorenzo Fabiani, violino

Paolo Andriotti, violoncello


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma