Una formazione di grande impatto sonoro

Venerdì 13 luglio sul palcoscenico di Village Celimontana andrà in scena Emanuele Urso "The King Of Swing" And His Octet. L'orchestra, formata da otto strumenti classici (clarinetto, voce, tromba, trombone, sassofono contralto, pianoforte, contrabbasso, batteria) è una formazione di grande impatto sonoro. Il repertorio è quello dell'era dello Swing (Stati Uniti anni '40) delle grandi orchestre bianche, con qualche riferimento al Dixieland Jazz (1930) e Boogie Woogie (1950).

La qualità degli arrangiamenti, curati e diretti dallo stesso URSO, clarinettista e nello stesso tempo batterista di chiara fama, definito dai media "Re dello Swing", contraddistingue questa orchestra nettamente e qualitativamente dalle altre. Nella prima parte dello spettacolo, che vedrà URSO impegnato al clarinetto, la musica sarà orientata a valorizzare questo nobile strumento. La seconda parte vedrà il suo direttore alle prese con la batteria e i tamburi per uno spettacolo unico ed imperdibile, con numeri acrobatici di grande energia, virtuosismo e impatto sonoro.

Emanuele Urso "The King of Swing Septet" live Village Celimontana

Line up:

Emanuele Urso clarinetto/batteria/direzione

Clara Simonoviez, Voce

Lorenzo Soriano, tromba

Alessandro Cicchirillo, trombone

Patrizio Destriere, sassofono

Adriano Urso, pianoforte

Giuseppe Civiletti, contrabbasso

Francesco Bonofiglio, batteria

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma