Presentazione Ep "Un caffè al vetro" Live @ L'Asino Che Vola

Venerdì 27 Marzo alle ore 22.00 presso “L’asino che vola”, Emiliano Ottaviani presenterà il suo ep “Un caffè al vetro”.

Un lavoro autentico, schietto, senza “fronzoli”, che si avvale della partecipazione di Simone Salerni al fagotto, Paolo Monaldi alle percussioni e Sergio Di Giangregorio, che oltre ad aver suonato basso, chitarra elettrica ed ukulele, ha anche curato il missaggio e la registrazione con l’ausilio di Alessandro Siccardi presso il “Boiler studio” di Roma.

“Un caffè al vetro”, brano che da il titolo a questo ep, è una metafora che esprime la volontà di non fermarsi all’apparenza, ma al contrario di “scrutare” l’essenza, come il “caffè al vetro”: dal “bicchierino”, differentemente dalla tazzina, puoi osservare il contenuto in tutte le sue sfaccettature possibili “...il contenuto in trasparenza, che trapela l’evidenza, mi riaccende la speranza che non tutto è apparenza..”.

Gli altri cinque brani che completano l’ep di Emiliano Ottaviani sono: “Oddio”, “Lieta sensazione”, le ironiche e “taglienti” “Italian style” e “30 denari” e “Sorridimi”, un piccolo omaggio a Roma ed alla voglia di vivere, sorridere e sognare nonostante tutto.

Una serata tra parole, canzoni, ironia, irriverenza ed un pizzico di dissacrante romanità, ingredienti che contraddistinguono il repertorio di teatro canzone del cantattore romano.

Con:

Emiliano Ottaviani: voce, chitarra e kazoo

Simone Salerni: fagotto

Paolo Monaldi: percussioni

Sergio Di Giangregorio: basso


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma