Quando sentiamo il nome di Enrico Caruso ci ricordiamo di un grande andante, forse il più grande tenore mai esistito. Ed è stato certamente uno dei cantanti più influenti, e lo è ancora oggi, nel mondo della musica.
È stato la prima superstar della lirica internazionale a lasciare un'eredità sonora estesa e pienamente rappresentativa e nello stesso tempo è stato il primo cantante a essere spinto a tale status grazie alle sue registrazioni. In ogni caso, è diventato un nome familiare e le sue registrazioni hanno permesso alla sua voce di raggiungere un pubblico mai sognato da qualsiasi cantante precedente.
Ma ciò che la maggior parte delle persone non sa è che Caruso è stato anche compositore e paroliere. Ha scritto testi e musica di una nutrita serie di canzoni, molte delle quali da lui stesso registrate.
Inoltre, interprete di inarrivabile talento, ha anche ispirato vari musicisti, noti e meno noti, che hanno composto proprio per la sua voce celebri successi, insieme a brani dimenticati (purtroppo) da tempo.
Questo programma - grazie anche a una preziosa ricerca - accoglie queste canzoni, scritte, appunto, da e per Caruso.


Programma:

Adorables Tourments (1907)
parole di Roland Gael; musica di Enrico Caruso e Riccardo Barthelemy
Mattinata (1904)
parole e musica di Ruggero Leonacavallo
Seconda Mattinata (1903)
parole di Francesco Cimmino; musica di Francesco Paolo Tosti
Serenata. Souvenirs d'un concert (1919)
parole di Enrico Caruso; musica di Calogero Adolfo Bracco
O Primavera (1906)
parole di Olga Bonetti; musica di Pier Adolfo Tirindelli
Portami via (1910)
parole di Ada Negri; musica di Mario Ferrarese
Le moment qui passe (1915)
parole e musica di Raoul Gunsbourg
Vieni! (1905)
parole di Carmelo Errico; musica di Luigi Denza
Dreams of Long Ago (1912)
parole di Earl Carroll; musica di Enrico Caruso
Fiore Gentile – O Night Divine (1915)
parole e musica di Gaetano Calamani
Amore e Fede (1920)
antica poesia italiana; musica di Pier Adolfo Tirindelli
Campane a Sera (1918)
parole di Enrico Caruso; musica di Vincenzo Billi
Thoughts of You (1913)
parole di Mary E Hitchcock; musica di Mary Helen Brown
Lolita (1906)
parole e musica di Arturo Buzzi-Peccia
Tiempo Antico (1912)
parole e musica di Enrico Caruso
Sotto il Ciel (1916)
parole di Vittoria Aganoor Pompilj; musica di Gabriele Sibella

A cura di A.P.S. Camera Musicale Romana
Direttore Artistico: Elvira Maria Iannuzzi
in collaborazione con Fondazione Bioparco di Roma, "Luogo Arte Accademia Musicale" e CMR Project

CAMERA MUSICALE ROMANA
LUOGO ART EVENT
Bioparco di Roma
CRM project

Sala dei Lecci del Bioparco di Roma

In occasione dei 150 anni dalla nascita
"Enrico Caruso, le sue canzoni"

Esegue:
Mark Milhofer, tenore
Marco Scolastra, pianoforte

Indicazioni per raggiungerci:
Sala dei Lecci – Bioparco di Roma
Tram: n° 19 – fermata 'Bioparco' - Bus: n° 3, 52, 53, 926, 217, 360, 910*
Metropolitana: linea rossa, stazione 'Flaminio' e 'Spagna'
Chi viene in macchina può usufruire dell'ampio parcheggio lungo il viale del giardino zoologico n.1
La prenotazione è vivamente consigliata

Ph. D. Alessandro Decadi
- Filosofia e Teoria dei Linguaggi
Dipartimento di Tecnologie, Comunicazione e Società
Università degli studi Guglielmo Marconi
Via Plinio, 44 - 00193 Roma

- Pratiques et théorie du sens
Etudes Italiennes
Université Paris 8, Vicennes-Saint Denis
Paris

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18:30

BIGLIETTERIA IN LOCO
I biglietti si acquistano esclusivamente in loco al botteghino dell'organizzazione, aperto al pubblico a partire da 90 minuti prima fino all'inizio dell'evento.
Intero: € 15,00
Ridotto: € 10,00 (riservato ai soci, ai minori di anni 18, agli over 65, agli studenti universitari e di conservatorio)

Prenotazione vivamente consigliata

INFO E PRENOTAZIONI
tel. +39 333 4571245
cameramusicaleromana@gmail.com
www.cameramusicale.it
www.luogoarte.it

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti