Un concerto in duo, jazz e musica etnica, melodia e improvvisazione

Giovanni Palombo & Gabriele Coen in un evento unico nella splendida cornice archeologica dello Stadio di Domiziano.

Un concerto in duo, jazz e musica etnica, melodia e improvvisazione, colori mediterranei e una dimensione acustica che esalta l’originalità di un suono trasversale ai generi.

Un altro grande evento Rapsodica. Da non mancare.

Al concerto è abbinata la visita guidata dell'area archeologica.

Giovanni Palombo è uno dei più noti chitarristi acustici della attuale scena musicale italiana. Nel suo approccio compositivo e chitarristico convivono diversi aspetti, dalla melodia mediterranea al jazz, richiami alla musica classica e sfumature blues, il tutto espresso come solista o in piccoli ensemble cameristici, dal duo al quartetto: www.giovannipalombo.com

Sassofonista, clarinettista, compositore, Gabriele Coen si forma musicalmente prima alla Scuola di Musica Popolare di Testaccio, poi frequenta i seminari di Siena Jazz. Nel 2005 fonda il quintetto Gabriele Coen Jewish Experience (Lussu, Berg, Loddo, Caponi) con il quale Gabriele raggiunge una nuova maturità espressiva nel proporre il materiale musicale ebraico in chiave jazzistica fino al folgorante incontro con John Zorn a New York: gabrielecoen.com


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma