Con il nuovo disco "Sicilia Araba" i Milagro Acustico Medina Sound tornano a parlare della storia remota e oscura della Sicilia araba, periodo storico che ha contraddistinto quasi l’intera produzione discografica e di ricerca del gruppo in venti anni di attività. Questa volta lo fanno con la lingua stessa dei poeti arabi, grazie alla collaborazione con il musicista e cantante iracheno-tunisino Marwan Samer, utilizzando come sempre gli strumenti della tradizione mediterranea come oud, baglama, ney, daf e molti altri e con arrangiamenti che tendono a mettere in risalto la modernità dei versi di poeti come Ibn Hamdis e degli altri poeti arabi vissuti in Sicilia a cavallo dell'anno Mille. In particolare, vengono utilizzate le poesie che parlano della Sicilia, terra natia per molti di loro, dall'esilio forzato o con stralci tratti dai racconti di viaggio fatti nell'isola da poeti, mercanti e notabili arabi dopo la caduta del dominio islamico durato in Sicilia tre secoli e nella vicina Spagna quasi sette secoli. Il tema quindi che accomuna questi testi è la nostalgia o lo sgomento per la perdita del "Paradiso".

I Milagro Acustico hanno pubblicato altri due cd dedicati a questo tema:
Poeti Arabi di Sicilia (CNI Musica 2005) e SIQILIAH Terra d'Islam (CNI Musica 2007)


La musica dei Milagro Acustico esprime la sintesi culturale tra la Sicilia e i paesi che si affacciano nel bacino del Mediterraneo, in particolare la Turchia che da sempre influenza, con le sue melodie e la sua storia, la musica che viaggia attraverso il Mare Nostrum. La Sicilia è il centro di questo crocevia e fornisce l'ispirazione principale per Milagro Acustico da oltre 15 anni. Dai Poeti Arabi di Sicilia della dominazione islamica della Sicilia, ai poeti contemporanei Ignazio Buttitta e Nazim Hikmet, il percorso artistico del gruppo si arricchisce di nuovi tesori.
I Milagro Acustico ha riscosso un importante successo durante il Tour nelle Università Turche nel 2009 (Istanbul, Ankara, Mersin, Denizli e a Roma al Teatro Palladium) con il progetto KaleidoscopEurope, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Ankara e finanziato dalla Unione Europea. Nel 2010, i Milagro Acustico, sono stati invitati dalla Unione Europea a rappresentare l'Italia in Turchia per il progetto EU-Turkey Civil Society Dialogue alla presenza del premio Nobel Gunter Grass.

Formazione:
Marwan Samer: oud, voce
Bob Salmieri: baglama, soprano sax, ney, klarinet, percussioni
Andrea Pullone: classic guitar, oud
Maurizio Perrone: contrabbasso
Maurizio Catania: percussioni
Carlo Cossu: violino, chamancheh
Andrea Piccioni: tamburello, darbuka
Eda Ozbakay: danza


Informazioni, orari e prezzi

Auditorium Parco della Musica
Sala Petrassi

Ore 21.00

link

Biglietti in promozione a 12,00 Euro prenotando a artisti@helikonia.it

E' possibile prenotare anche il cd a 8,00 euro e ritirarlo presso il banco Helikonia davanti alle casse dell'Auditorium

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti