Parigi, Roma, Dresda, Londra, Venezia…

Il 2 febbraio a Roma, al Quirinetta (Zona Fontana di Trevi) torna l'appuntamento con Il Classico del Martedì, con Ensemble La Selva.

Fondato dalla flautista Carolina Pace, il liutista Michele Carreca e la violista da gamba Diana Fazzini, l'ensemble La Selva è un gruppo nato sul repertorio del Seicento italiano, successivamente ampliato sia verso le musiche più antiche che verso la musica del Barocco settecentesco.

Ha suonato per festival, rassegne, istituzioni nazionali e internazionali, quali il Festival Antiqva in Spagna, la Alte Pinakothek di Monaco di Baviera, lo Staedel Museum di Francoforte, Herzog Anton Ulrich Museum Braunschweig in Germania, la Prima Mostra internacional de Musica Antiga di Curitiba e l'Universidade Federal do Estado do Rio de Janerio in Brasile, il Festival de musique andalouse et des musiques anciennes di Algeri.

Continua così, la stagione del "Classico del martedì: dal barocco al jazz", Il Classico del Martedì al Quirinetta, a cura di Valeria Tarsetti dell'AIMAB, si pone, infatti, come risposta alle aspettative di un pubblico sempre più attento ed esigente, attraverso programmi di alto livello che riscoprono veri e propri "tesori musicali", italiani ed europei con artisti di fama internazionale che si esibiscono per condividere con il pubblico esperienze ed emozioni che nascono da generi e strumenti musicali diversi.

Un percorso che si snoda da Kapsberger a Mozart, da Monteverdi e Frescobaldi fino a Gardel, con suggestioni timbriche complesse e variegate: dal bandoneon di Daniele di Bonaventura all'arpa a tre ordini di Mara Galassi, dalla viola da gamba, al flauto dolce, al liuto, alla chitarra spagnola, al violino barocco di Timpe, al clavicembalo verticale accompagnato dalle percussioni di Massimo Carrano.

Musiche di J.Hotteterre, H.Purcell, I.Siebert, S.L.Weiss, A.Vivaldi

Con Ensemble La Selva

"Parigi, Roma, Dresda, Londra, Venezia…" musiche di J.Hotteterre, H.Purcell, I.Siebert, S.L.Weiss, A.Vivaldi, flauto e liuto con Ensemble La Selva, Carolina Pace e Michela Carreca.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma