A 40 anni dall'esplosione controculturale che fece a pezzi il futuro, torniamo sul luogo del delitto per scandagliare effetti, contaminazioni, anticipazioni e fallimenti. Musica, arte, linguaggi, visioni, lavoro vivo e conflitti, letti e rivisitati da una postazione privilegiata, il Forte Prenestino, da più di 30 anni crocevia di sperimentazioni culturali.

Programma dettagliato:

H 19:00 - Jam Session Corale, a partire dal libro "LO STIVALE E' MARCIO" d Claudio Pescetelli (Rave Up Books). Insieme all'autore, incroceranno il microfono Cristiano Rea (disegnatore), Valerio Bindi (Crack! Fumetti Dirompenti, Fortopia), Valerio Mattioli (critico e scrittore), Agnese Trocchi (manipolatrice digitale, Fortopia), Smista la palla DINAMOPRESS.


H 22:00 - LIVE ON STAGE:
BEATS ME (Punk-Rock, Garage, Power Pop)
IDOLS LIPS (Punk-Rock)

Gran Finale con le selezioni PUNK & ROCK'N'ROLL de IL TUKANO

Durante l'intera durata dell'evento: MOSTRA PROPAGANDA, VOLANTINI E POSTER dal UONNA CLUB ai CENTRI SOCIALI di CRISTIANO REA

Il Forte Prenestino è un centro sociale occupato e autogestito dal 1986. E' un centro sociale, un luogo di socialità, incontro, divertimento e
organizzazione del tempo collettivo, di scambio di idee, visioni, energie e di saperi. Il Forte sperimenta un'organizzazione del proprio spazio e
delle proprie attività basata sulla libera associazione di individui uniti/e da una progettualità e da un'etica condivisa. E' per questo che il forte
sperimenta il non-lavoro e modelli di vita autogestiti, sperimenta un'altra socialità e un'altra economia perché è parte una realtà immensa e variegata,
di chiunque combatta ogni giorno perchè sia possibile un altro mondo, fatto di individui liberi/e uguali e solidali. Per questo il forte è antifascista,
antisessista, antirazzista, antiproibizionista.

Informazioni, orari e prezzi

Evento BENEFIT a SOSTEGNO di DINAMOPRESS.IT webzine metropolitana con gli occhi sul mondo

INGRESSO A SOTTOSCRIZIONE


INFO
Web: www.forteprenestino.net
Mail: segreteria@forteprenestino.net
tram 5-19-14 - bus 542-544 - metro C: fermate Gardenie e Mirti

Dove e quando

Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti