Al Gonfalone per un concerto straordinario

Il violinista lettone llya Grubert si esibirà all'Oratorio del Gonfalone lunedì 20 Maggio, alle ore 20:30, in una data straordinaria della stagione concertistica 2018/2019. Il concerto intende far conoscere al pubblico romano uno dei violinisti più acclamati dalla critica internazionale e che il New York Times ha definito "un musicista dallo straordinario talento, appartenente alla tradizione del grande virtuosismo russo, in possesso di una tecnica straordinaria e di un suono luminoso".

Grubert ha alle spalle una lunga e brillante carriera: vincitore del primo premio al Concorso Internazionale di Violino "Tchaikovsky" e del primo premio al Paganini, ha da sempre il dono di saper incantare con la sua maestria il pubblico che lo ascolta. In diverse occasioni il violinista ha  dichiarato di prediligere il repertorio violinistico romantico e del Novecento, e di avere una profonda affinità musicale nei confronti di Brahms, Dvorák, Shostakovich e Britten.

Il programma della serata vede  la collaborazione del violinista lettone con l'AVOS CHAMBER MUSIC PROJECT, fresca realtà musicale romana che intende abituare i giovani musicisti ai ritmi della professione cameristica.

Ad aprire il concerto sarà l'esecuzione del Trio per pianoforte n. 4 "Dumky", composto a Praga nel 1891, dai toni malinconici che sono richiamati nel titolo (Dumky in slavo significa pensare, meditare).

Segue il Settimino per fiati e archi in mi bemolle maggiore, op.20 di Ludwig van Beethoven, opera che risale al 1799-1800 e che divenne molto celebre sin dai tempi della sua prima esecuzione a Vienna nell'aprile del 1800.

Al Novecento appartengono le due opere successive: Cinque pezzi per due violini e pianoforte di Shostakovich, arrangiati dall'assistente del compositore russo Lev Atovmyan, e la Sonata per violino solo n.6 in Mi maggiore di Eugène Ysaÿe, dedicata al violinista Manuel Quiroga, scritta in uno stile che ricorda la habanera.

Tra gli interpreti della serata vi saranno Luca Sanzò (viola), Paolo Andreotti (violoncello), Massimo Ceccarelli (contrabbasso), Alessandro Crescimbeni (clarinetto), Giovanni Campanardi (corno), Enrico Bassi (fagotto), Mario Montore (pianoforte), Elisa Serva (pianoforte), Lucrezia Lavino Mercurio (violino), Eleonora Testa (violoncello), Mirei Yamada (violino), Alice Notarangelo (violino), Nicola Possenti (pianoforte), Fausto Cigarini (violino), Alessio Pianelli (violoncello).

Orario botteghino: apertura ore 19:30

Info: https://www.oratoriogonfalone.eu

Contatti

Tel. 066875952

Email: info@oratoriogonfalone.eu


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma