Concerto per violoncello solo. Venerdì 1 Luglio 2022,  ore 18, Palazzo Doria-Pamphilj, via del Corso 305, Roma

Programma:
Luigi Negretti Lanner Improvvisazione su canovaccio numerico-letterario, sul tema della guerra.

György Ligeti Sonata per violoncello solo

Zoltán Kodály Sonata op. 8 per violoncelllo solo

J. S. Bach Suite V per violoncello solo

Luigi Negretti Lanner violoncello.

Il concerto è a ingresso libero, e si svolgerà presso le "Stanze segrete" del Palazzo Doria-Pamphilj, per accedere alle quali (indipendentemente dal concerto) va acquistato un biglietto al costo di 6 euro.

Luigi Negretti Lanner
Compositore e interprete, Luigi Negretti Lanner si è diplomato al Conservatorio di S. Cecilia in Musica Elettronica, Musica da Camera e Violoncello, è autore di musica acustica ed elettronica, e di alcuni software per la composizione musicale. Allievo (per la composizione) di David Macculi, si è perfezionato con Giacomo Manzoni (Scuola di Musica di Fiesole, 1993-1998), Franco Donatoni (corsi estivi dell'Accademia Chigiana di Siena 1996-97, corsi annuali del Centro Musica di Modena 1998-99) e Chinary Ung e Harvey Sollberger (Round Top Master Classes, 1998). Ha pubblicato con la propria etichetta "Lanner Edizioni" il CD "Dal nuovo mondo" (che raccoglie brani cameristici su testi della poetessa Annalisa Comes), ha inoltre prodotto e pubblicato i CD "Assolo" interpretato dal compositore e clarinettista Massimo Munari, e "Opere", cd dedicato alle opere del Maestro Fausto Razzi.                                                                                
 
Come violoncellista si è formato presso Conservatorio di S. Cecilia sotto la guida del Maestro Francesco Strano, e si è perfezionato  con Jorge Shultis, Luca Signorini, e presso l'Accademia Musicale di Minsq in Biielorussia, presso la quale ha seguito una Master Class con il Maestro Eugene Xaveriov. Suona principalmente come solista e camerista.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti