Al 28divino Jazz presentano il loro cd

Il duo, nato dall'incontro tra gli echi popolari della fisarmonica di Natalino Marchetti e il lirismo evocativo del sassofono di Simone Alessandrini s'incontra con la vocalist e chitarrista Eleonora Biamchini, per proporre un insolito dialogo tra le sonorità dei tre strumenti, protagonisti di una sorta di conversazione estemporanea dagli esiti del tutto originali. Prendendo le mosse da un repertorio di ampio respiro, dal loro cd "Indijazzsto" (costituito esclusivamente da brani di composizione originale), il duo intraprende un viaggio attraverso generi apparentemente distanti e inconciliabili, dal jazz e dal latin alle sonorità mediterranee, offrendone di volta in volta una lettura incentrata sulla comprensione e l'espressione delle peculiarità che ciascun brano suggerisce. Chiavi di volta sono l'estemporaneità e l'improvvisazione, strumenti per eccellenza di espressione diretta e immediata. L'esecuzione dell'intero programma, prendendo le mosse da libere associazioni di idee del tutto involontarie e casuali, si svolge quasi senza soluzione di continuità, come in una sorta di rappresentazione wagneriana in cui l'interpretazione dei temi, eseguiti di volta in volta nella successione spontaneamente suggerita dal contesto, assume il ruolo di semplice punto di partenza, diventando occasione per percorrere a fondo con sensibilità e originalità suggestioni, impressioni e atmosfere. Questa sera con Eleonora Bianchini sonorità brasiliane garantite.

Un coinvolgente tentativo di comprensione ed espressione all'insegna di una sorta di ermeneutica poetica dell'incontro.

Qui in duo You tube https://youtu.be/gNshrfHfvFw

MARCHETTI ALESSANDRINI BIANCHINI

"INDIJAZZSTO" CD

Natalino Marchetti, fisarmonica

Simone Alessandrini, sax

Eleonora Bianchini, voce e chitarra


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma