Il collettivo romano Cuercia animerà ancora una volta San Lorenzo

Torna nuovamente la grande rassegna Inquerciata, questa volta con il Volume IV.

Il collettivo romano Cuercia animerà ancora una volta San Lorenzo tra le realtà del Nuovo Cinema Palazzo ed Esc Atelier per affermare sempre più l'importanza degli incontri tra persone, musica e arte. Sarà una grande festa che comincerà dal tardo pomeriggio e si concluderà a notte fonda tra live, installazioni, visual mapping e apericena a base di canapa.

TIMELINE NUOVO CINEMA PALAZZO

Ore 18.00

– Apertura Mostra

(Fotografia/Pittura/Scultura/Visual Mapping/Installazioni luminose/Grafica)

Terra | Aria | Acqua | Fuoco

Sono gli elementi naturali che determinano la nascita e la morte di tutti gli esseri viventi.

Quattro leggi superiori che convivono da sempre tra loro, interagiscono, si contaminano e si

trasformano l'uno nell'altro, dando vita ad un ciclo continuo di creazione e distruzione.

L'individuo, estremamente piccolo rispetto alla natura, di fronte al manifestarsi di essa

percepisce appena l'inafferrabile concetto di infinito, che genera un sentimento doppio e

contraddittorio di attrazione e repulsione: sia il tormento dato dalla consapevolezza dei propri

limiti che l'appagamento dato dalla coscienza di essere uomo razionale e libero, destinato

quindi, a un mondo sovrasensibile.

Le opere saranno delle riflessioni sul dualismo che assoggetta l'uomo di fronte al mondo che lo

circonda.

La scenografia che circonderà l'esposizione comprenderà installazioni che utilizzano i quattro

elementi fondamentali.

Ore 19.00 – 21.00

Apericena Sociale a base di canapa a cura di Società Agricola Antichi Grani di Narni

Ore 19.00 – 00.30

Concerti:

– MATTEOD'AMICIS / Electrorganic Drum Experience

Loopstation e aFrame

– ANDREA BRUERA/ SØVN Records / Ambient

Giovane promessa della musica elettronica italiana, con il suo mandolino trascende il

diagramma spazio-temporale

– ORIBU / Lofi / Hip-Hop

Dopo diversi album pubblicati, vede le proprie creazioni inserite in playlist di Spotify quali Jazz

Vibes e Chill Instrumental Beats, oltre alla pubblicazione in canali come college Music

– INESATTO/ Alt Rock

Pedali e riff spaziali

– BLACK MAPS & MOTEL ROOMS / Post Hardcore

Power trio dai tempi dispari e nero vestiti, col sustain lungo e il delay terzinato.

– JUGGERNAUT / Musica Minacciosa, Armonie del Disappunto

Il gruppo strumentale che non annoia mai perché suonano come se vi stessero leggendo un

romanzo. Complessi, potenti e fortemente evocativi, dalle atmosfere oscure e grottesche

– PULSAR ENSAMBLE / Post Jazz / Percussioni ed Elettrofoni

Cinque musicisti alle prese con un set inusuale e variegato di batterie, percussioni intonate e

non. Sintetizzatori, campionatori e live electronics alla ricerca di una fusione mondo acustico ed

elettronico

– DUMBO STATION / Nu Jazz

In questi anni hanno collaborato con artisti del calibro di Gregory Hutchinson, Rosario Giuliani,

Danno Colle Der Fomento, Maurizio Giammarco, Dario Deidda, Michele Papadia, Fabio

Zeppetella, Pierpaolo Principato, Stefano Sabatini e Phil Aelony.

Presenteranno la ristampa in vinile del loro ultimo disco "Tirana Cafè"

TIMELINE ESC ATELIER

Ore 00.45 – 4.00 DJ SET / LIVE SET

– MONDO CANE / Dj set / Balkan / Afro Techno

All'anagrafe Andrea Cota, già front-man dei Veeblefetzer e parte del duo Jungla EST, da quasi

venti anni autore, musicista, dj e instancabile agitatore musicale

– SINNERMAN / live set / Down tempo / Techno

Un computer e un contrabbasso, un producer e un jazzista. Afrobeat, funk e jazz incontrano la

musica elettronica.

– MALATESTA ANOLOGIC TRIBE/ Live set /Tekno

Tekno analogica suonata dal vivo con contrabbasso, didjeridoo, batteria e samples. Un progetto

di ricerca musicale che parte dalle radici ritmiche tribali fino alle più moderne sonorità clubbing

e rave


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma