Concerto di uno dei più grandi percussionisti contemporanei

Il destino musicale di uno dei più grandi percussionisti contemporanei, Jean-Pierre Drouet, ha avuto inizio in un Conservatorio di provincia, attraverso il classico percorso di un allievo eccellente.
Prima a Bordeaux, sua città natale, dove emergono le sue eccezionali qualità, poi a Parigi dove ognuno tenta la propria fortuna.
Drouet riceve il suo primo premio nel 1958 e si rivela fin da subito all'altezza delle aspettative, ma è fin dall'inizio consapevole di non essere tentato da una carriera nella musica classica: ha difficoltà a piegarsi a quella disciplina che un'orchestra richiede.

Con Jean-Pierre Drouet, compagnia FFF Fast Forward Festival.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma