Di seguitoi concerti che si terranno al Kuta la prossima settimana.
Sul palco Italian Groove Collection e Gio' Bosco con Mario Donatone per lo spettacolo DE ANDRE ', CREUZA DE MA' E ALTRE CATTIVE STRADE.

KUTA ROMA
OLTRE 60 CONCERTI

FINO ALL'8 SETTEMBRE
Un'oasi urbana situata nel cuore di Tor di Quinto,
MEDIA PARTNER UFFICIALE: RADIO GLOBO

Kuta Roma è un'oasi urbana situata nel cuore di Tor di Quinto, a Roma nord, dove ogni momento della giornata si trasforma in un'esperienza unica. Più di 60 concerti live a ingresso gratuito fino all'8 settembre per soddisfare qualsiasi gusto musicale e molti altri eventi, dal dj set al karaoke, passando per la serata "matchMe", per il piano bar e molto altro. Un luogo dove l'eleganza e il relax si fondono, creando l'ambiente ideale per chi cerca un'atmosfera rilassante e allo stesso tempo stimolante. KUTA Roma non è solo un lounge bar e un ristorante, ma un vero e proprio punto di ritrovo dove la giornata dà spazio al divertimento. Un luogo dall'atmosfera nuova, invitante, perfetta per disconnettersi e ricaricare le energie. L'arredo, stila Asian, curato nei minimi dettagli, combina elementi di design contemporaneo con tocchi di natura, come piante verdi e materiali naturali, che aggiungono un senso di tranquillità all'ambiente.

MARTEDI' 18 GIUGNO

ITALIAN GROOVE COLLECTIVE

Il 9 dicembre 2022 usciva il primo album dell'Italian Groove Collective (IGC), il collettivo nazionale che unisce il Groove al Jazz e al Funky. Disponibile in tutte le piattaforme digitali ed in formato cd nei migliori negozi di musica. Ben 55 musicisti molto conosciuti, tutti professionisti noti come solisti o come solidi membri delle band dei big della musica Italiana si erano riuniti durante il lockdown per dare vita a un progetto nuovo e che guarda in grande. Non solo la voglia di stare insieme e di fare musica ma ciò che li accomuna è anche la spinta a voler creare qualcosa di nuovo e di grande valore artistico ma allo stesso tempo che sia rappresentativo di un genere ben specifico ma anche di facile approccio anche per i non assidui seguaci di uno specifico genere musicale. Recentemente la scomparsa di un grande sassofonista come David Sanborn (che ha suonato per quasi tutti i più grandi artisti Pop e jazz, da James Taylor, David Bowie, Eric Clapton, Al Jarreau, Bruce Springsteen, Rolling Stones, Stevie Wonder...solo per citarne alcuni) ha dato il "LA" (è proprio il caso di dirlo) per omaggiarlo insieme ad un altro grande sassofonista: Grover Washington Jr. (collaborazioni con Patti La Belle, Bill Withers, Gerry Mulligan e tanti altri). Sono considerati i padri putativi del genere che Italian Groove Collective promuove specialmente in Italia, oggi chiamato Smooth Jazz.

Per farlo si sono riuniti degli straordinari musicisti come: Costantino "Kosta" Ladisa al sax (da anni nella band degli Adika Pongo e performance con Lionel Richie, Norma Jean Wright-Alfa Anderson-Luci Martin degli CHIC, Mike Francis, Leroy Gomez Santa Esmeralda, Fred Wesley, Frank Mc Comb, Paul Jackson e tanti altri). Carlo Maria Micheli al sax (ha suonato con Baglioni e Morandi e in tante trasmissioni RAI con Michael Bublè, Tony Bennet, Giorgia, Elisa e tanti altri). Al loro fianco una ALL-STAR band con Cristiano Micalizzi alla batteria (considerato tra i più grandi batteristi italiani, è nell'orchestra del Festival di Sanremo e ha suonato in studio e live con tantissimi artisti italiani e stranieri), Stefano Profazi alla chitarra, Matteo Carlini al basso e Massimo Idà alle tastiere.

SABATO 22 GIUGNO

GIO' BOSCO & MARIO DONATONE feat. MASSIMO IACOBACCI

DE ANDRE ', CREUZA DE MA' E ALTRE CATTIVE STRADE

Un viaggio nella musica e nella poesia di Fabrizio De André – ore 21:00

"Creuza de ma e altre cattive strade " concerto che ripercorre la storia artistica di Fabrizio De André attraverso alcuni tra i brani più significativi della sua lunga produzione. Un vero e proprio viaggio nel tempo che parte dagli umori francesi e popolari dei suoi inizi , (con brani irrinunciabili come La canzone di Marinella, Bocca di Rosa , Via del campo,) e passa per i concept album degli anni 70 come Non al denaro né all'amore né al cielo, Storia di un impiegato, La buona Novella, per arrivare alla parte più dialettale e World. La Genova di De Andrè è costantemente al centro di un mondo gravido di influenze musicali e letterarie, e una serie di brani in dialetto genovese raccontano la sua svolta World , mentre altri sono legati a momenti altrettanto importanti come la collaborazione con Ivano Fossati .Parliamo di canzoni immortali come, Sinan capudan pascià, Dolcenera , La cumba, Princesa, e la stessa Creuza de mà.

Informazioni, orari e prezzi

Kuta Roma
Via Fornaci di Tor di Quinto 10, Roma
Inizio concerti ore 21:00
Ingresso gratuito

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti