Non solo un live club, ma una vera e propria filosofia.

L’Asino che Vola riapre i battenti dopo la pausa estiva. Ad inaugurare la nuova stagione, sabato 28 settembre, sarà la musica di Emilio Stella, cantautore di casa nel locale capitolino, che questa estate ha vinto due importanti riconoscimenti: il Premio Stefano Rosso e il Premio Botteghe d’Autore (dove si è aggiudicato anche il riconoscimento per il miglior testo). Emilio Stella è stato inoltre invitato dal Club Tenco – il più prestigioso organismo del Paese in tema di canzone d’autore - a partecipare ad una delle manifestazioni de “Il Tenco Ascolta” che si è tenuta a Montesilvano (Pe) all’inizio di settembre.

L’Asino che Vola ha voluto per questo dedicare a lui la festa di riapertura. Non solo per condividere i successi di un artista “familiare”, ma anche per ribadire con forza l’idea di una comunità artistica aperta a tutti, anche a semplici appassionati, che si incontra, si amalgama, scambia e cresce, dentro e fuori dal live club di San Giovanni.


E’ con questa stessa idea, infatti, che L’Asino che Vola presenterà la nuova stagione artistica che vedrà i suoi punti cardine nel teatro e nella musica d’autore, senza tralasciare l’intrattenimento. L’obiettivo resta comunque quello di offrire una “casa” e un palco alle nuove generazioni artistiche e alla buona musica “nascosta”.

L’Asino che Vola è anche spazio espositivo. Il 28 settembre, infatti, sarà anche inaugurata la nuova mostra di Michelino Scanu, artista sardo-romano. “La ricerca di Michelino Scanu – scrive Letizia Lanzarotti – è meravigliosamente ricca di incognite da trovare per poi svelare. (…) La sua è una pittura urlata. Una pittura che non si nasconde dietro il velo di Maya, ma che questo velo lo squarcia, al fine di vedere ciò che esso nasconde”.

L’Asino Che Vola vuole essere, insomma, un luogo di ritrovo per chi ha voglia di stare insieme, divertirsi, ballare ma anche ascoltare, guardare, conoscere, scoprire, approfondire, ritrovare parole, colori e sapori.

L’Asino Che Vola è una sfida di qualità e di rispetto per l’arte a 360 gradi.

Informazioni, orari e prezzi

ore 21.30

Dove e quando

Concerti - Dialoghi Sinfonici. Mozart, Verdi, Rossini
Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti