La serataccia con l'Orchestraccia

Giovedì 6 Giugno un evento doppiamente speciale al Circolo degli Artisti,

l’Orchestraccia in concerto accompagnata da numerosi “ospiti speciali”, l’uscita del singolo “Lella” su iTunes e la festa del Kino, cinema indipendente della Capitale.

Il singolo "Lella", brano degli anni '70 che resta nella memoria di tutti, romani e non, presenta l'Orchestraccia e prepara il terreno al primo album della larga formazione capitolina, già un "cult" nella propria città, che si propone ora al pubblico nazionale e internazionale.

Costituita da attori, musicisti, compositori e blogger, l'Orchestraccia è stata ospite nel programma tv "The show must go off" (Dandini, La7), ha aperto per Goran Bregovic a Umbria Folk Festival 2012.

L'Orchestraccia riscopre i valori, le parole, i suoni della vecchia Roma (dal Belli a Trilussa a Gabriella Ferri) offrendo brani della tradizione e vivaci nuove composizioni.

Il tutto é avvolto da un suono moderno e intrigante, una world music impossibile da etichettare che mescola musica d'autore italiana e accenti centroamericani, folk e rock di scuola anglosassone e sonorità balcaniche, le suggestioni dei film di Kusturiza, Tarantino e Sergio Leone e l'impatto delle colonne sonore di Morricone.

La musica dell'Orchestraccia è un magma irresistibile, dove un sonetto in romanesco può anche avere l'impatto di "London Calling" dei Clash.

Vi prendono parte volti del cinema italiano che si completano nella musica.

A Edoardo Leo, Giorgio Caputo, Edoardo Pesce, Luca Angeletti si affiancano figure poliedriche come Marco Conidi (songwriter e attore), Roberto Angelini (songwriter, sideman di Niccolò Fabi), Diego Bianchi (giornalista e percussionista, protagonista tv col suo show Gazebo, insieme agli orchestracci Angelini e Giovanni Di Cosimo).

Il disco completo, previsto per la fine dell'estate, avrà ospiti di rilievo, colti nel "giro" dell'Orchestraccia. Amici, amanti della musica, "gente di cinema" come Elio Germano e Sabrina Impacciatore.

La produzione artistica di "Lella" e dell'album in arrivo (settembre 2013) è di Maurizio Filardo, orchestraccio anche lui, nonché collaboratore storico e chitarrista di Daniele Silvestri.

Vi partecipano session player dell'area romana come Gianfranco Mauto, Daniele Natrella, Matteo Pezzolet, Salvatore Romano e Ramon Josè Caraballo.

"Lella è un brano che amiamo e cantiamo da anni – dice Marco Conidi - la sua produzione ci rappresenta e annuncia bene ciò che sarà il nostro disco. Raccogliamo storie antiche e ne scriviamo di nuove. Questa canzone, che ascoltavamo quando eravamo bambini, racconta una storia di amore finito male, troppo male.

Esce in un momento in cui le donne sono più che mai, in Italia e nel mondo, il bersaglio di tanta cattiveria e violenza e ci aiuta ad offrire una parola in più, la nostra, contro il femminicidio e contro ogni forma di sopruso, fisico, psicologico e verbale nei confronti delle donne".

Orchestraccia in cd è un progetto dell'etichetta discografica Route 61 Music in collaborazione con The Beat Production.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma