Esclusivo concerto alla Casa del Jazz

Sabato 28 marzo,alla Casa del Jazz, La Ials Big Band incontra Dino e Franco Piana.Sul palco Gianni Oddi sax alto, direzione, Filiberto Palermini, Giampiero Lo Piccolo, Stefano Di Grigoli, Claudio Giusti, Stefano Rossi,sassofoni,Fernando Brusco, Cesare Capri, Pietro Pellegrini, Antonello Sorrentino,trombe,Walter Fantozzi, Ilario Polidoro, Antonio D’Ambrogio, Rosario Liberti, tromboni, Antonello Vannucchi, pianoforte, Stefano Napoli, basso, Marco Rovinelli, batteria.Ospiti Dino Piana trombone, Franco Piana, tromba.

La Ials Big Band partecipa a numerose manifestazioni musicali quali: Gala Festival della Danza Teatro Olimpico (Roma), Jazz Concerto Teatro Agorà (Roma), Jazz Concerto Teatro Tirso (Roma), Tribute to Bob Mintzer Teatro dei Dioscuri (Roma), Jazz Concerto Teatro dei Servi (Roma), Rassegna “Le Orchestre Jazz di Roma al Teatro Goldoni di Palazzo Altemps” (Roma), “Gala Festival della Danza” Teatro Orione (Roma), Jazz Concerto Teatro Manzoni (Roma), Galà del CONI (Roma), Concerti di Musica Leggera “ Zanussi Jazz Ballroom” e Micca Club (Roma 2008/9/10) “DanzArte per la Vita” Teatro Greco (Roma), Auditorium “E. Morricone” Univ. Tor Vergata (Roma), Premio “Le Ali della Vittoria” (Teatro Eliseo Roma), Musica Estate “Villa Mondragone” M. P. Catone (Roma) “Bacco Jazz Festival” (Marino Rm), Tip Tap Show: 7°, 8°, 9°, 10° e 14° edizione (Teatro Sistina, Teatro Italia, Teatro Olimpico Roma) “Omaggio a Mina”, “La Dolce Diva”, Jazz Festival “Non solo Mameli”, Burlesque Show, “Mario Pagano –concerto tra musica e parole ” ( Teatro Manzoni Roma), “Da Jelly Roll Morton a... Musica Pourparler”, “ Il 900’ e la Musica Afroamericana “a cura della I.U.C. (Aula Magna Univ. “La Sapienza” Roma), “….C’era una volta Glenn Miller “..a cura della Camerata Musicale Sulmonese ed altri numerosi concerti con importanti ospiti quali: Aldo Bassi, Elvio Ghigliordini, Massimo Pirone, Marcello Rosa, Tony Formichella, Cicci Santucci, Philou Nagau, Victor Cunò, Tom Fletcher, Cesare Vangeli, Greg, Minnie Minoprio, Rossana Casale, Fabrizio Bosso.

Il repertorio è composto da brani che spaziano dalla musica swing, alla musica latina, al rhythm and blues fino ai giorni nostri, con particolare attenzione al musicall ed alle composizioni di: Glenn Miller, Tommy e Jmmy Dorsey, Count Basie, Duke Ellington, Bob Mintzer, Thad Jones, Leonard Bernstein, George Gershwin, Cole Porter, Irving Berlin, Richard Rodgers, Billy Strayhorn, Mario Pagano, Nino Rota, Piero Piccioni, Armando Trovajoli.

GIANNI ODDI

Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova, diplomandosi in Pianoforte sotto la guida del Mo Alfredo They e in Sassofono al Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila con il Mo Alberto Fusco.

Vincitore di concorso, nel 1977 entra nell’Orchestra di Musica Leggera della RAI, dove ha modo di fare importanti esperienze al fianco del Mo Baldo Maestri.

Strumentista versatile e molto attivo, sia nell’ambito jazzistico che classico.

Per anni è stato 1o Alto Sax dell’Orchestra di Musica Leggera della RAI di Roma.

Ha collaborato con artisti e direttori d’orchestra, tra i quali: Gianni Ferrio, Bruno Canfora, Nicola Piovani, Franco Piersanti, Bruno Tommaso, Alfredo Santoloci, Maurizio Giammarco, Claude Bolling, Luis Bacalov, John Lewis, Dizzy Gillespie, Gil Evans, George Russell, Mike Westbrook, Bill Holman, Maria Schneider, Liza Minnelli, Jerry Lewis, Ray Charles, Horacio “El Negro” Hernandez, Bob Brookmayer, Yusef Lateef, George Lewis, Uri Caine, Mike Stern.

Negli anni70’, ha collaborato in qualità di arrangiatore e sax solista per la RCA Italiana e per tutti gli artisti di musica leggera della stessa casa discografica:Lucio Dalla, Ron, Renato Zero, Riccardo Fogli, Nada, Jmmy Fontana, Mal, Mia Martini, Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Piero Ciampi.

In qualità di solista esecutore collabora con Francesco Nuti per la realizzazione dei films Io Chiara e lo Scuro e Casablanca Casablanca.

Ha fatto parte dei Saxes Machine, storico ensemble di sassofoni comprendente Baldo Maestri, Sal Genovese ideato e diretto da Bruno Biriaco.

Suona per molti anni con “Roma Jazz Ensemble” di Pietro Iodice e Mario Corvini, successivamente con la P.M.J.O. diretta da Maurizio Giammarco e Mario Corvini.

Ha partecipato a numerosi Jazz Festivals in Italia ed all’estero tra i quali: Umbria Jazz, Atina Jazz, San Marino, Jazz&Image Villa Celimontana, Latina Jazz,

Termoli Jazz, Jazz Jamboree, Scandinavia Tour 1980, Ascona, Radenci, 7° Avrupa Jazz Festivali , Manly Jazz Festival, Ottawa Jazz Festival, Tabarka Jazz Festival, Euro Jazz Festival Tomar, North See Jazz Festival, Nantes Jazz Festival, Buenos Ayres Italian Jazz Festival, Ravello Festival, Roccella Jazz Festival, Talos Jazz Festival, Hessischen Rundfunk, Berliner Philharmonie.

Nell’ambito classico ha suonato per Nuova Consonanza, Accademia Filarmonica Romana, Musica d’Oggi, Orchestra dell’AMIT, Roma Sinfonietta, Orchestra Sinfonica Reg. del Lazio, Orchestra Sinfonica Reg. del Molise, Orchestra Sinfonica della Fond. Cassa di Risparmio di Roma, Orchestra Sinfonica della Rai di Roma.

Sotto la direzione del Mo Ennio Morricone ha suonato come solista al Teatro Piccolo di Milano, all’Accademia Nazionale di S. Cecilia, I.U.C. (Roma), Arena di Verona, Teatro Greco (Taormina), Palazzo dei Congressi (Parigi), Royal Albert Hall (Londra), Auditorium Parco della Musica (Roma), Tokyo International Forum (Tokyo), Osaka Festival Hall (Osaka), Festival del Cinema di Auxerre e Santander, Corea Tour (Seoul), Mexico Tour (Mexico City, Monterrey, Guadalajara), Palacio de Congresos y de la Musica (Bilbao), Auditorium del Cremlino (Mosca), ONU Palace e Radio City (New York), Belfast Festival At Queen’s, Beograd Arena (Serbia),

Red Theatre (Shangai Expo), Opera Theatre (Varsavia), International Palace Forum (Tashkent Uzbekistan), Opera Theatre (Breslavia), Tour Ennio Morricone “ ten 2002/2012”, Ireland Tour (Dublin 2013)

Nel 1991 fonda Ialsax Quartet, quartetto di sassofoni con il quale registra per la Pentaphon il CD “Contrasti”ed il cd “Mosaic” per la Off Limits, quest’ultimo progetto prevede la partecipazione in veste di Special Guest di Pietro Iodice. Compie numerose tournée: in Olanda, Tunisia, Turchia, Albania, Libano, Egitto, Siria, Tour Africa ’99: (Mozambico, Zimbabwe, Angola, Etiopia, Kenya), Canada, USA, Australia, Colombia(2003e 2010), Portogallo, Guatemala.

E’fondatore e Direttore di IALS JAZZ BIG BAND, formazione composta da 5 sax, 4 trombe, 4 tromboni e sezione ritmica per la quale ha curato gli arrangiamenti e la direzione musicale di diversi Musicall tra i quali: Tip Tap Show 7°, 8°, 9°, 10° e 14° edizione (Teatro Sistina e Teatro Olimpico), “La Dolce Diva” Burlesque Show (Teatro Olimpico), Mario Pagano “Concerto tra Musica e Parole” Teatro Manzoni (Roma), “da Jelly Roll Morton a…… Viaggio nella Storia del Jazz a cura della I.U.C. Aula Magna Univ. “La Sapienza” (Roma”, Musica Estate “Jazz Concerto a Villa Mondragone” (M.P. Catone), Premio “Le Ali della Vittoria” Teatro Eliseo (Roma).

E’ stato Direttore Artistico del Festival del Sassofono di Roma (Patrocinato dall’ENAP-PSMSAD) nelle edizioni: 2006/2007/2008.

Nell’ambito didattico, ha insegnato Pianoforte Complementare al Conservatorio “L. Refice” di Frosinone, ha collaborato in qualità di docente del Biennio di Sassofono al Conservatorio di Musica di S. Cecilia di Roma, inoltre ha tenuto Seminari e Master-Class sul Sassofono in Italia e per gli Istituti Italiani di Cultura di Amsterdam, Tunisi, Tabarka, Città del Guatemala, Bogotà, Cali, Medellin. Da molti anni tiene un corso di addestramento professionale e perfezionamento per sassofonisti, presso il Centro Nazionale IALS di Roma. Attualmente svolge attività concertistica in Italia ed all’estero.

CASA DEL JAZZ

IALS JAZZ BIG BAND

incontra Dino e Franco Piana

Gianni Oddi sax alto, direzione

Filiberto Palermini, Giampiero Lo Piccolo, Stefano Di Grigoli, Claudio Giusti, Stefano Rossi,sassofoni

Fernando Brusco, Cesare Capri, Pietro Pellegrini, Antonello Sorrentino,trombe

Walter Fantozzi, Ilario Polidoro, Antonio D’Ambrogio, Rosario Liberti,tromboni

Antonello Vannucchi,pianoforte

Stefano Napoli,basso

Marco Rovinelli,batteria

Ospiti Dino Piana trombone, Franco Piana tromba


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma