La trombettista Lucia Ianniello presenta il suo primo lavoro

Domenica 22 novembre alle ore 21 presso la Casa del Jazz, Viale di Porta Ardeatina 55, Roma, la trombettista e compositrice Lucia Ianniello presenta il suo lavoro discografico "Maintenant", appena pubblicato dall'etichetta inglese Slam Productions. Con lei Diana Torti (voce), Vincenzo Vicaro (clarinetto e sassofono tenore), Paolo Tombolesi (pianoforte e tastiere) e Riccardo Di Fiandra (basso elettrico).

"Maintenant" è il primo lavoro da bandleader di Lucia Ianniello, qui anche in veste di compositrice ed arrangiatrice. Il suo progetto è una rarità in un ambiente in cui non è facile incontrare donne trombettiste, né tantomeno così fortemente intenzionate a voler esprimere in maniera del tutto originale la propria musica, alla ricerca degli affetti più profondi, con uno strumento storicamente riservato agli uomini, le cui performance sono misurate da sempre con standard maschili.

Insieme all'etichetta inglese Slam Productions, che vanta in catalogo artisti come Max Roach, Mal Waldron, Steve Lacy, Jaki Byard, Roswell Rudd, Lucia ha dato vita a un lavoro per immagini, ambienti e paesaggi sonori, un po' visionario, con una ricerca particolare sulla melodia e sui timbri. Le ampie aree di improvvisazione collettiva sono concepite come stratificazioni di suoni con modalità contrappuntistiche.

Il quintetto propone una sonorità cameristica ottenuta, nonostante la presenza di strumenti elettronici ed effetti, anche grazie agli arrangiamenti della trombettista caratterizzati dall'assenza della batteria e dall'uso strumentale della voce senza testo.

Ma la filosofia di fondo di questo lavoro si esprime, al di là degli aspetti stilistici e formali, nel tentativo di privilegiare l'urgenza espressiva e il rapporto umano tra i musicisti, lontano da qualsiasi forma di compiacimento. Una musica "contributiva e non competitiva", per citare Horace Tapscott, trombonista, pianista e leader della Pan Afrikan Peoples Arkestra che Lucia Ianniello omaggia nel suo album con tre brani.

Lucia lanniello trombettista, compositrice e arrangiatrice nasce a Nocera Inferiore (Sa) e vive a Roma da molti anni.

Ama fondere le sue esperienze musicali, radicate nel jazz, con altri ambiti espressivi in progetti multidisciplinari, prediligendo forme aperte, improvvisazioni libere e sperimentazione.

Ha studiato la tromba con Marco Aglioti, Nello Salza, Fernando Brusco, Aldo Bassi e Francesco Del Monte. Ha frequentato in Conservatorio, tra altre materie, composizione, tecniche di arrangiamento jazz e tecniche di strumentazione ed orchestrazione con Marco Tiso e Roberto Spadoni. Ha conseguito il Diploma Accademico di Primo e Secondo Livello in Tromba Jazz presso il Conservatorio "L. Refice" di Frosinone.

Tra i corsi di perfezionamento: "Seminari Senesi di Jazz"; "L'improvvisazione jazz e il metodo Effortless Mastery", con Scott Reeves del New York City College; masterclass con Manu Mellaerts del Koninklijk-Conservatorium-Brussel, con Jorge Javier Giner Gutiérrez del Real Conservatorio Superior de Música "Victoria Eugenia" de Granada, con Benny Wiame del Conservatorium di Maastricht.

È stata trombettista dell'Orchestra delle Donne del 41° Parallelo diretta da Stefano Scatozza. L'organico ha all'attivo collaborazioni e concerti con Rita Marcotulli, Lucilla Galeazzi, Nada, Giovanna Marini, i Têtes de Bois, Raffaella Misiti, Cristina Comencini, Lunetta Savino e inciso i CD "Voci della Periferia" (Helikonia 2012) e "Viaggio Orizzontale" (Zone di Musica 2013). Inoltre, ha fatto parte di numerosi organici orchestrali suonando sotto la direzione di Eugenio Colombo, Roberto Spadoni, Greg Burk, Roberto Pregadio e Mario Raja.

Promuove i suoi progetti: Maintenant, Horace Tapscott's Dream, The Sound of Poetry, A Different Point of View, Otherwise, Tales, collaborando costantemente, tra gli altri musicisti, con il pianista e compositore Paolo Tombolesi e la cantante Diana Torti, partecipando a rassegne e manifestazioni tra cui Acuto Jazz Festival, Controcanto - Donne in Jazz, Nasce da dentro Eventi, Estate Romana, Notte dei Musei, XlI Settimana della Cultura - ICPAL, PER APPIAM - Festival Internazionale d'Arte. Nel corso del 2015 è stata curatrice degli eventi musicali nell'ambito di "PER APPIAM '15", IV Festival Internazionale d'Arte (4-20 settembre 2015) nel Parco dell'Appia Antica di Roma.

Pubblica "Maintenant", il suo primo CD come bandleader nel settembre 2015, con la SLAM Productions (CD 566).


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma