Uno spettacolo che si presenta come un unicum nella scena della canzone d'autore emergente

Reduce dalla vittoria al "Premio Fabrizio De Andrè" dove il suo brano "Sconosciuti " si è aggiudicato il premio "miglior canzone d' autore", Marco Greco porterà in scena sul palco dell' Asino che vola il suo spettacolo che si presenta come un unicum nella scena della canzone d'autore emergente: alla matrice compositiva intensa evocativa e molto personale, ma sicuramente ispirata ai grandi classici italiani (Modugno, Dalla, Conte) si affianca una ricerca musicale e di sound che percorre e mischia sentieri più insoliti come il flamenco, il tango, la rumba, la musica greca e balcanica creando atmosfere cariche di ritmo e di fascino che ben accompagnano la voce intensa di questo talentuoso cantautore.

Sul palco:

Marco Greco : voce e chitarra ritmica

Emanuele De Simone : mandolino e chitarra

Riccardo Garcia Rubi : chitarra flamenca

Filippo Minisola : pianoforte

Alessandro Marzi : Batteria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma