Considerato il nuovo diamante del rap 'Made in Italy'

MEZZOSANGUE conta numeri da record sul web: oltre 1 milione di visualizzazioni per ogni videoclip ufficiale; più di 100.000 free-download per l'album "Soul of Supertramp": in media uno per ogni fan di Facebook.

MEZZOSANGUE, all'anagrafe Luca Ferrazzi, si è presentato sulla scena rap italiana nel 2012 con un video su YouTube, con il quale partecipava ad un contest ideato da Esa, il "Capitan Futuro Rap Contest". Il rapper nel video indossava un passamontagna, divenuto poi il suo simbolo di riconoscimento.

Chi ci sia sotto il passamontagna nero, da cui intravedere appena lo sguardo fulgido e le labbra che masticano l'accento romano, poco importa: per MEZZOSANGUE conta il valore del messaggio, la sostanza di quello che canta, mettendo al bando ogni pericolosa distrazione data dall'apparenza. Sotto la maschera, chiunque.

Prima di completare la registrazione del prossimo disco, MEZZOSANGUE sarà al "Postepay Rock in Roma 2016" per una delle date del suo tour estivo denominato "Soul of Superdrum", insieme al prodigioso batterista Luca Martelli (Litfiba) e al dj Ernest Powell.

Per la programmazione completa, consulta l'anteprima concerti a Roma nella sezione dedicata.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma