Musica dance ed elettronica alle Terme di Diocleziano nell'ambito del festival O

Sabato 13 ottobre il festival O presenta una performance musicale, totalmente pensata per le Terme di Diocleziano, della stella della dance music tedesca, Michael Mayer.

In quanto DJ, produttore e remixer, Michael Mayer è una delle principali celebrità tedesche della musica dance. Non è un segreto che Michael passi i weekend viaggiando intorno al mondo. Si calcola che nel corso della sua carriera si sia esibito di fronte a milioni di persone. In quanto proprietario di Kompakt passa la settimana a decidere le prossime release dell'etichetta, a lavorare con gli artisti del label e a gestire il settore distributivo di Kompakt – che ospita una cinquantina di etichette discografiche. Sorprendentemente, riesce anche a fare ogni tanto un salto in studio per remixare tracce di artisti quali i Pet Shop Boys, Depeche Mode, Foals e Rufus Wainwright.

 "Concepisco il mio lavoro da DJ come quello di un mediatore fra le varie entità che definiscono un evento di dance. Il suono, la stanza, il pubblico, le luci, le vibrazioni. La musica elettronica mi consente di comunicare in modo sottile, senza dipendere dal linguaggio. Con la mia musica posso creare una narrazione che il pubblico può seguire a prescindere dal paese in cui mi esibisco. Sono sempre stato affascinato dalla gamma di emozioni che regala la musica elettronica e la mia passione più grande consiste nell'usare tutte i colori e le sfumature a mia disposizione per raccontare la mia storia. Dalla commedia al dramma, dalla malinconia alla gioia, dall'oscurità alla luce, dall'introspezione all'estroversione. Un grande DJ tocca tutti questi stati d'animo. Dovrebbe dipingere e celebrare la vita in tutte le sue sfumature. Proprio come il cinema, il teatro o la letteratura. La natura effimera di un DJ set non fa che aumentare l'entusiasmo. Può esistere solo nel momento presente, assume forme diverse a seconda del pubblico in sala e della location tanto quanto è guidato dal DJ. Si potrebbe ripetere l'evento con le stesse esatte precondizioni ma sarebbe ogni volta diverso."

Michael Mayer è noto per accettare sempre nuove sfide: ed è per questo che ha accolto la proposta di celebrare il grande sito archeologico delle Terme di Diocleziano con uno show interamente pensato per l'occasione.

O Musica, danza, arte alle Terme di Diocleziano dal 14 settembre al 16 dicembre 2018. Oltre 40 gli artisti internazionali che ogni sera da settembre a ottobre, e poi sei domeniche mattina tra ottobre e dicembre al Planetario restituiscono a uno dei siti più affascinanti di Roma la vocazione di spazio ideale quale palestra per la conoscenza. Il Museo Nazionale Romano, diretto da Daniela Porro, promuove l'innovativo progetto ? presso la sede monumentale delle Terme di Diocleziano. Il ricco palinsesto è prodotto da Electa con la direzione artistica di Cristiano Leone.

Per ulteriori informazioni segue il link al sito web:

www.o-termedidiocleziano.com


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma