Uno storico gruppo della scena "resistente"

Dopo l'emozionante serata del 25 Aprile con la presenza di 99 Posse // Banda Bassotti // Maleducazione Alcolica sul palco di LiberAzione al Villaggio Globale salirà un altro storico gruppo della scena "resistente", i Modena City Ramblers !

Il numero 25 ritorna anche in questo nuovo appuntamento targato LiberAzione. Nel 2016 i Modena City Ramblers festeggiano, infatti, i 25 ANNI DI COMBAT FOLK … dal 1991, anno in cui la band si è formata e ha fatto i primi concerti, diffondendo, insieme ad un originale stile musicale influenzato dall'Irish Folk, dal Combat Folk e dal Punk, anche e soprattutto temi di appartenenza sociale e politica, di cui i Modena si sono sempre fatti portavoce, ma senza mai ergersi a predicatori; il loro modo di raccontarli è sempre stato ai concerti, mentre divertivano e facevano ballare il pubblico, di ogni età, religione e sesso.

Ed è nel modo a loro più consueto, in musica, che ripercorreremo insieme i primi 25 anni di una poderosa, errabonda ed emozionante carriera. #letsgoramblers!

Aprirà il concerto il Ponentino Trio che dalle strade di Trastevere e Porta Portese, luoghi di elezione del loro intenso e costante lavoro di ricerca musicale e linguistica, attraverseranno PonteTestaccio per catapultarci nelle atmosfere passionali di una Roma antica e verace.

Pre e post concerti selezioni Folk Rock a cura di Tatiana Nondj Selecta Fabbrizio.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma