In occasione della Festa della Musica, l'associazione Music Theatre International, in collaborazione con MTM Lydia Biondi, Il Ventaglio e l'Università Pontificia Salesiana, presenta uno spettacolo di musica e narrazione ideato qualche anno fa da Tiziana Cosentino e Lydia Biondi. Si tratta di un viaggio nella musica vocale da camera del Romanticismo, dai Lieder di Schubert alle romanze da camera italiane e alle più antiche e nobili canzoni napoletane di Donizetti e Tosti. Un viaggio nostalgico nella musica che si ascoltava nei salotti borghesi dell'800, per il piacere di fare musica insieme, sorseggiando un tè o caffè. Lydia Biondi è l'autrice dei testi che guidano l'ascoltatore attraverso melodie che - lei stessa racconta - "erano le romanze che cantava sua madre … L'eredità, ormai divenuta popolare, di una cultura borghese-salottiera, assai diffusa e importante ai primi dell'800 e che affondava le proprie radici in un cotè musicale di altissimo livello e che si era lentamente trasformata, attraverso un viaggio di circa un secolo, in una cultura musicale diffusa tra ogni ceto sociale".
L'occasione di riprendere questo spettacolo nasce proprio dal desiderio di omaggiare Lydia Biondi, grande interprete della scena Italiana ed internazionale, scomparsa nel giugno del 2016. A lei è stato dedicato un premio per giovani performer. Così l'occasione di questo concerto vuole essere una opportunità anche per raccogliere libere offerte a favore di questo progetto.

Dal Lied alla romanza da camera italiana
viaggio romantico con le musiche di Schubert, Donizetti e Tosti

Testi di Lydia Biondi

Rosaria Angotti – soprano
Tiziana Cosentino – pianoforte
Marta Rossi – flauto e ottavino
Paola Sarcina – voce narrante

Appartiene ad un evento principale:

  1. Festa della Musica Roma  Terminato

Informazioni, orari e prezzi

Ore 19.30

Ingresso libero

Dove e quando

Concerti - Viaggio tra Oriente e Occidente
Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti
Concerti - Concerto in Memoria di Giovanni Paolo II