Quattro generazioni di musicisti a confronto

Il mini-tour italiano del NewProject Quartet partirà da Roma. Nato dall'idea del giovane batterista spezzino e direttore artistico Matteo Cidale.

Il "New Project Quartet" vede protagonisti quattro generazioni di musicisti a confronto. Dall'idea di Matteo Cidale, affiancato da Seby Burgio al piano e da due firme prestigiose del jazz italiano che completano la formazione: Massimo Moriconi al contrabbasso e Flavio Boltro alla tromba. Grazie all'incontro e all'esperienza maturata con ogni singolo componente del quartetto, Matteo Cidale ha voluto coniugare il talento e l'eccellenza di Moriconi e Boltro con un coetaneo altrettanto brillante come Seby Burgio.

L'avvicinamento ai due pionieri del jazz avviene sin dall'età di sei anni, ascoltando la loro musica dal vivo e attraverso i loro dischi più famosi. Dalle collaborazioni con artisti del calibro di Mina, Chet Baker e Liza Minelli, Moriconi è stato il primo contrabbassista che Matteo ha avuto modo di apprezzare; nella memoria del batterista spezzino vi è anche il ricordo di un memorabile concerto nella sua terra natale che ha visto protagonisti il sublime Michel Petrucciani accompagnato dalla tromba dello stesso Boltro, che ha sancito la predilezione per il trombettista torinese. L'incontro con Seby Burgio, invece, è del tutto casuale: Matteo ha avuto modo di suonare per la prima volta con il pianista catanese in occasione di una jam session, perfetto preludio per l'inizio di una sontuosa collaborazione. Iniziano a suonare insieme al Charity Cafè di Roma, dove Matteo è tutt'ora direttore artistico.

Il "New Project Quartet" è, dunque, il sunto dei diversi percorsi musicali e delle differenti esperienze coltivate negli anni da questi quattro artisti. Dalla rivisitazione dei classici standard jazz, alle canzoni più famose della storia della musica italiana, passando anche per alcune grandi colonne sonore.

Matteo Cidale - Batteria

Flavio Boltro - Tromba

Seby Burgio - Piano

Massimo Moriconi - Contrabbasso


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma