La band nasce da un'idea di Michael Supnick, con l'intento di riproporre il repertorio dei piccoli gruppi di New Orleans che suonavano tra il 1910 e 1927. Il repertorio si ispira allo stile delle piccole orchestre che si incontravano nelle strade di New Orleans, alle "street parade", che venivano utilizzate per le feste pubbliche come il Mardì Gras, manifestazioni, matrimoni, e anche a scopo pubblicitario come per l'arrivo o la partenza di un battello, campagne elettorali, o l'apertura di un nuovo locale.
Diretta da Michael Supnick - showman, cantante e polistrumentista - la band ha la prerogativa di intrattenere, coinvolgere e divertire il pubblico con musica e spettacolo.
La formazioni è composta da cornetta, sassofono, banjo, basso tuba e batteria e alcuni dei membri del gruppo si esibiscono anche alla voce.

Concerto nell'ambito dell'iniziativa "Nel weekend l'arte si anima"


In collaborazione con la Casa del Jazz

La SWEETWATER JAZZ BAND di Michael Supnick propone un repertorio dixieland molto coinvolgente e divertente. La SWEETWATER JAZZ BAND, dedicata a Louis Armstrong, si ispira allo stile delle piccole orchestre che si incontravano nelle strade di New Orleans.

Michael Supnick, tromba, voce

Fabiano Pellini, sassofono contralto

Sergio Piccarozzi, banjo

Paolo "Bruto" D'Amore, basso tuba
Massimo Di Cristofaro, batteria

Informazioni, orari e prezzi

Concerti ore 20.15 e 22.30

Ingresso ad 1 euro

Info:
0039 060608 dalle 9.00 alle 19.00
info
info@mercatiditraiano.it
eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati
@Museiincomuneroma
@museiincomune
@Museiincomuneroma
#ArtWeekEnd

Dove e quando

Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti