Al Gonfalone le canzoni di Ray Charles, Billie Holiday e Burt Bacharach per una serata iconica

Prosegue il nuovo filone di concerti jazz dell'Oratorio del Gonfalone che intende omaggiare il jazz e le voci che hanno contribuito ad arricchire la storia del fortunato genere musicale.

Dopo il successo della prima data tenutasi in Aprile, venerdì 17 maggio alle 18.30 torna il Giulio Todrani Jazz Trio, composto da Giulio Todrani (voce), padre della cantante Giorgia Todrani, Claudio Colasazza (pianoforte) e Ferruccio Corsi (sassofono), con un concerto dal titolo "Old Fashion".

Il concerto si colora con le note del soul, grazie all'interpretazione di alcune canzoni di Ray Charles, pioniere del genere musica, dell'iconica cantante statunitense Billie Holiday e di Burt Bacharach. Il repertorio della serata includerà la famosa canzone Georgia on my mind, registrata per la prima volta dal cantante nel 1960, e che il 7 marzo 1979 fu cantata come simbolo di riconciliazione dopo i conflitti per l'ottenimento dei diritti civili, davanti all'Assemblea Generale dello stato statunitense della Georgia. Dopo l'esibizione di Charles, l'Assemblea adottò il brano come canzone ufficiale dello Stato, il 24 aprile dello stesso anno.

La serata vedrà anche l'esecuzione di Cry me a river, esempio di torch song, canzone d'amore in cui si canta l'amore perduto o non ricambiato, e dell'iconica Raindrops Keep Fallin' On My Head, scritta da Burt Bacharach nel 1969 e divenuta famosa grazie al celebre film Butch Cassidy, ottenendo anche un Oscar per la migliore canzone alla cerimonia di premiazione del 1970.

Un programma che intende rispolverare quel gusto "Old Fashion" che il trio di Todrani interpreta magnificamente. Il concerto sarà seguito da uno sfizioso aperitivo.

Orario botteghino: apertura ore 17:30

Biglietti: euro 25 posto unico

Info: https://www.oratoriogonfalone.eu

Contatti

Tel. 066875952

Email: info@oratoriogonfalone.eu


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma