Venerdì 15 maggio alle ore 20.30 l’ orchestra sinfonica Neon Ensemble diretta da Bas Bijvoet eseguirà la Sinfonia n. 4 di Gustav Mahler nell’ambito della stagione di spettacoli promossa dall’Università degli Studi Roma Tre.
Tra i capisaldi del sinfonismo moderno, la Quarta Sinfonia fu composta tra il 1899 e il 1901, esattamente a cavallo tra due secoli e costituisce un importante punto di passaggio nel percorso compositivo di Mahler. Come per i due precedenti lavori sinfonici, anche questo prevede una voce solista: nella fattispecie un soprano, che nel quarto ed ultimo movimento intona il Lied “Das himmlische Leben” (La vita celestiale), il cui testo è tratto dalla raccolta “Des Knaben Wunderhorn” (Il corno magico del fanciullo) frequente fonte di ispirazione mahleriana. In questa occasione, il soprano sarà Hester Hentzepeter.
Il Concerto è organizzato nella cornice dell’accordo di collaborazione fra il Reale Istituto Neerlandese di Roma e l’Università degli Studi Roma Tre.
L’ingresso è gratuito (fino ad esaurimento posti).

L’orchestra sinfonica Neon Ensemble riunisce 76 strumentisti olandesi che conti-nuano a nutrire la passione per la musica sin dal momento che si sono conosciuti durante gli studi universitari nei vari atenei olandesi. Ormai da oltre quindici anni si esibiscono an-nualmente - in Olanda e in vari paesi europei - in concerti con una programmazione varie-gata, spesso impegnativa, sempre sotto la direzione del maestro Bas Bijvoet.
Il maestro Bas Bijvoet si è formato a Groninga, alternando i suoi studi di fisica con lezioni di direzione con Szolt Deaky, Roland Kieft e Joop van Zon, continuando poi il suo percorso musicale al Reale Conservatorio dell’Aia sotto la guida dei direttori d’orchestra Ed Spanjaard e Jac van Steen. Nella stagione 1997 ha assistito il maestro Lawrence Re-nes nella esecuzione delle Nozze di Figaro di Mozart per la ‘Nederlandse Reisopera’. A-vendo intrapreso una carriera quale consulente di business management e software, pri-ma con McKinsey (1998-2004) e poi come direttore di una propria azienda (dal 2004 in poi), non ha mai abbandonato la sua passione per la musica, fondando nel 2001 il Neon Ensemble e dirigendo l’orchestra in una programmazione annuale variegata e impegnati-va, presentando negli ultimi anni esecuzioni di Brahms, Sinfonia n. 4 (2009) e Sinfonia n. 3 (2011); Dvorák, Sinfonia n. 7 (2010); Bruckner, Sinfonia n. 4 (2012), Mahler, Sinfonia n.1 (2013), Bartók, Concerto per orchestra (2014) e Richard Strauss, Vier letzte Lieder (2014).
Il soprano Hester Hentzepeter si è formata alla Dutch Academy for Music Theatre e al conservatorio di Amsterdam. Si è esibita nel repertorio oratoriale (Bach, Haydn, Mo-zart, Poulenc e Britten) e operistico, nella parte di Zerlina in Don Giovanni (Mozart), Belin-da in Dido and Aeneas (Purcell), Amor in Orfeo ed Euridice (Gluck ) e Giannetta in L’Elisir d’Amore (Donizetti). Recentemente ha presentato con grande riscontro di pubblico e stampa i Vier letzte Lieder di Richard Strauss e i Rückert Lieder di Gustav Mahler.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 20.30

Ingresso libero

Info:
06.97602968
338.1515381

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti