La lunga estate di eventi romani continua ad accendere le periferie: venerdì 16 e sabato 17 settembre le note del jazz animeranno il Parco Commendone a Torrevecchia.

Proseguono i tanti eventi e spettacoli della rassegna  "rEstate in tredicesimo", la manifestazione fatta di musica, teatro e cultura che anima i diversi quartieri del Municipio Roma XIII. È nell'ambito di questo progetto che prende il via la rassegna Parco Commendone in Musica: due serate di concerti ad ingresso gratuito nel verde del Parco Commendone a Torrevecchia. L'iniziativa, organizzata e promossa dall'Associazione Culturale Musica e Arte e finanziata da Roma Capitale - Municipio Roma XIII Aurelio, è volta a riattivare una dimensione sociale di condivisione e valorizzazione del territorio.

Il piano di riqualificazione del Parco, che investe l'area ludica, il verde e l'arredo urbano, passa anche attraverso la sua elezione a palcoscenico d'eccezione per una manifestazione di grande musica dal vivo, con due proposte diverse che hanno in comune le sonorità del jazz.


Ad aprire la rassegna, venerdì 16 settembre ci sarà Sergio Colicchio in concerto, in una formazione di quattro elementi: Sergio Colicchio (pianoforte), Gennaro Di Biase (voce), Alessio Mancini (flauto) e Fabrizio Rai (batteria). Un concerto dedicato alla musica leggera con influenze jazz e classiche coinvolgerà il pubblico, con un repertorio di canzoni italiane, romane e napoletane, con alcuni brani inediti e qualche brano strumentale.

La serata conclusiva, sabato 17 settembre, si esibirà in concerto Javier Girotto con l'Alma Saxophone Quartet, composto da Simone Bellagamba (Saxofono Soprano), Andrea Piccione (Saxofono Contralto), Francesco Desideri (Saxofono Tenore) e Andrea Leonardi (Saxofono Baritono). L'incontro tra l'inesauribile estro creativo di un solista di fama internazionale e la bravura di quattro giovani talenti dà vita a un progetto fresco e avvincente, che apre nuovi ponti tra folklore, jazz e tango. Il tango, ballo nazionale argentino e genere musicale del maestro Girotto, viene qui declinato in molteplici forme e stili, alternando struggenti melodie ad arditi passi virtuosistici. Dall'interazione tra quartetto e solista si sprigiona un'energia travolgente, che avvolge ed emoziona l'ascoltatore.

Appartiene ad un evento principale:

  1. La nuova Estate Romana 2022

Informazioni, orari e prezzi

I concerti inizieranno alle ore 21:00

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, fino a esaurimento posti

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti