Un tributo alla tradizione napoletana, un viaggio in duo tra le perpetue trame della canzone partenopea, dove la melodie dei compositori più celebri rivivono nell'appassionata interpretazione di Peppe Servillo e nelle accese note del pianoforte di Danilo Rea. i poetici testi di Murolo, Bovio, Carosone, quelli evocativi di Je Te vurria Vasà, Reginella, Era De Maggio, si uniscono all'improvvisazione e all'emozione del momento con eleganza Jazz, senza tralasciare una doverosa citazione al grande Modugno ed altri memorabili autori.

Danilo Rea è uno dei pianisti Jazz italiani più apprezzati al mondo, protagonista di progetti e performance che sono già nella storia del Jazz. Vanta collaborazioni con i più grandi solisti statunitensi come Chet Baker, Lee Konitz John Scoffield, Joe Lovano, Art Farmer. Danilo Rea si pone al servizio della musica con apparente straordinaria semplicità, caratteristiche che distingue i più grandi artisti.

Peppe Servillo è cantante, autore di colonne sonore, di canzoni interpretate da Fiorella Mannoia e Patty Pravo, nonchè attore cinematografico e teatrale. Autodidatta, debutta nel 1980 con gli Avion Travel. Dal 2005 è il frontman del progetto speciale "Uomini in Frac", un concerto omaggio a Domenico Modugno rivisitato in chiave Jazz. Nel progetto sono coinvolti alcuni dei più grandi Jazzisti italiani, tra cui Danilo Rea, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Gianluca Petrella e Marco Tamburini.


IMPROVVISAZIONI NAPOLETANE

LOGHIrOTARYTUTTI
PEPPE SERVILLO e DANILO REA
in
"IMPROVVISAZIONI NAPOLETANE"

CONCERTO DI BENEFICIENZA ORGANIZZATO
DAL ROTARY CLUB ROMA SUD


RACCOLTA FONDI DESTINATI AI PROGETTI UMANITARI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI DEL ROTARY INTERNATIONAL

Informazioni, orari e prezzi

Ore 20.00

BIGLIETTI E INFORMAZIONI
tel. 06 97277731
mobile 3290608431
(dal lunedì al giovedì ore 9.30-13.30)
rotary.romasud@tiscali.it

IBAN:
IT10X0103003203000063170385
causale "Contributo benefico progetti Rotary Roma Sud"

Dove e quando

Concerti - Concerto in Memoria di Giovanni Paolo II
Concerti - Vascello in musica: classica senza limiti
Concerti - Viaggio tra Oriente e Occidente