A Jazz by the River (Ponte Sant'Angelo)

Michele Polga, diplomato in sassofono al Conservatorio "Martini" di Bologna e in musica jazz al Conservatorio "Bomporti" di Trento con Franco D'Andrea. Frequenta i seminari estivi di Veneto Jazz e quelli di Siena Jazz vincendo la borsa di studio per le clinics IASJ (International Association of School of Jazz) di David Liebman, che frequenterà l'anno successivo a Boston presso il Berklee College of Music. Ha suonato con Paolo Fresu, Marco Tamburini, Marcello Tonolo, Pietro Tonolo, Roberto Rossi, U.T. Gandhi, Sandro Gibellini, Valerio Abeni, Furio Di Castri, Claudio Fasoli, Paolo Damiani, Tony Scott, Fabrizio Bosso, Luca Mannutza, Luca Bulgarelli, Nicola Conte, Franco D'Andrea, Paolo Birro, Alfred Kramer, Francesco Bearzatti, Wayne Dockery, Carla Bley, Steve Swallow, Maria Shneider, Cecil Bridgewater, Ben Riley, Dick Oatts, Paul Jeffrey, Rory Stuart, Charlie Pership, Ferenc Nemeth, Eliot Zigmund, Jeff Gardner, Andrea Pozza e altri.

Il pianista romano Vincenzo Lucarelli ha scelto di studiare negli Stati Uniti dove ha trascorso alcuni anni presso la Manhattan School of Music di New York, dopo i corsi con Garry Dial. Il risultato delle sue esperienze si trova sintetizzato in questo CD. La sua musica ha poco a che vedere con il tipico jazz made in Italy: si tratta di jazz con le radici nel mondo afroamericano, pieno di swing e di carica ritmica, di fantasia improvvisativa e di sapienza armonica. (Vittorio Lo Conte – All about jazz)

POLGA/LUCARELLI 4TET

A Jazz by the River (Ponte Sant'Angelo)

Michele Polga - Sax tenore

Vincenzo Lucarelli - Pianoforte

Gerardo Bartoccini - Contrabbasso

Max de Lucia - Batteria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma