Giovedì 24 settembre, alle ore 21, nuovo appuntamento con "Quasi una fantasia", terzo concerto della serie "I concerti di fine estate" in programma fino al 30 settembre all'Oratorio del Gonfalone. Protagonisti della serata saranno Misia Jannoni Sebastianini (violino) e Michelangelo Carbonara (pianoforte), che interpreteranno un ricco repertorio che va dal Seicento alla fine dell'Ottocento.
La serata avrà inizio con la virtuosistica Ciaccona in sol minore di Tomaso Antonio Vitali, che fu eccellente violinista presso l'orchestra di corte della famiglia d'Este, a Modena. Dopo alcune incertezze, l'opera è stata attribuita a Vitali nel corso dell'Ottocento, quando il violinista Ferdinand David la scoprì a Dresda all'interno di un manoscritto risalente al XVII secolo, e la diede alle stampe nel 1867, con un ricco accompagnamento al pianoforte.
Seguirà il Poème per violino e orchestra op.25 di Ernest Chausson, nella trascrizione per violino e pianoforte. Originariamente intitolato "Le chant de l'amour triomphant", e dedicato al violinista belga Eugène Ysaÿe, questo pezzo alterna una melodia piena di mistero e interventi brillanti del solista.
Il concerto terminerà con la Sonata in la maggiore di César Franck, una pietra miliare del repertorio cameristico. Composta nel 1886 durante un soggiorno a Combs-le-Ville, la sonata colpisce l'ascoltatore per il suo slancio lirico profondo e romantico.

Il concerto successivo si terrà mercoledì 30 settembre alle ore 21. Sul palcoscenico salirà l'Accademia Trio, formato da Patrizia De Carlo, violino, Ilia Kanani, viola, Tiziana Cosentino, pianoforte. Musiche di M.Bruch e I. Lachner


Informazioni, orari e prezzi

Ore 21.00

Biglietti al botteghino: (un'ora prima del concerto)

Posto unico € 25.00

Online Classictic:
https://www.classictic.com/it/vitali__chausson__amp_franck_all_oratorio_del_gonfalone/78643/948118/

Info:
https://www.oratoriogonfalone.eu
Tel. 06 6875952
info@oratoriogonfalone.eu

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti