Giovedì 27 giugno alle ore 18.30 la Casa Russa a Roma ospiterà un concerto in occasione di tre importanti date che impreziosiscono il calendario musicale russo: 180 anni dalla nascita di Nikolaj Rimskij-Korsakov, 185 anni dalla nascita di Modest Musorgskij e 220 anni dalla nascita di Michail Glinka. A questi grandi compositori russi è dedicato il recital di una delle migliori pianiste della sua generazione Violetta Egorova.

Michail Glinka divenne un insegnante e un fondatore della musica classica russa per i suoi contemporanei e seguaci. ?ajkovskij definì Glinka "un vero genio creativo". Il concerto alla Casa russa a Roma proporrà la sua romanza "L'Allodola", trascritta per pianoforte da A. Balakirev.

Modest Musorgskij è stato uno dei fondatori del "Gruppo dei Cinque", un'unione di compositori che ha cercato di sviluppare la musica russa sulla base delle tradizioni nazionali, ed è noto per il suo approccio innovativo alla composizione e alla sperimentazione con la forma. Violetta Egorova aprirà la serata con i suoi famosi "Quadri di un'esposizione".


Anche Nikolaj Rimskij-Korsakov faceva parte del "Gruppo dei Cinque". Il compositore era famoso per i suoi esperimenti con il suono classico, improvvisava e otteneva risultati incredibili. La musica con i suoi arrangiamenti acquisiva un suono fantastico. Il programma del concerto del 27 giugno comprende "Il volo del calabrone" dall'opera "La fiaba dello zar Saltan".

Violetta Egorova, vincitrice di prestigiosi concorsi internazionali, si è diplomata al conservatorio statale di Mosca "P. I. ?ajkovskij". Il suo vasto repertorio comprende più di quaranta concerti per pianoforte e orchestra, programmi monografici solistici di Schumann, Beethoven e Liszt, opere di compositori contemporanei e concerti a tema.

Il pianista si esibisce con le principali orchestre del mondo e insegna al Conservatorio Alessandro Scarlatti.

L'ingresso è libero, la prenotazione sul link https://forms.gle/VGt2hTqzu1fxa2Lv6 o al numero 06 888 16 333 è obbligatoria.

Piazza Benedetto Cairoli, 6 - 00186 Roma
Si prega di esibire un documento d'identità all'entrata.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti