Torna al teatro Sistina, dopo un periodo in cui si è dedicato alla composizione per il Cinema e il Teatro, torna Sergio Cammariere, con un disco che sarà prodotto anche in vinile per la gioia degli appassionati. L’album è dedicato all’amico Pepi Morgia, creativo regista, scenografo e artista delle luci.

SERGIO CAMMARIERE, titolo dell’album, racconta, fin dalla copertina che rappresenta il musicista in modo intenso e diretto, tutto il suo universo musicale e la sua personalità multiforme, esplorata con nuove incursioni in sonorità sempre più raffinate, piene di ritmo e comunicativa, protese ad abbracciare la musica del mondo. Non a caso i due brani strumentali, THOMAS ed ESSAOUIRA, sono un omaggio a due terre lontane, la civilissima Norvegia ed Essaouira, antica città del Marocco che si affaccia sull’Oceano Atlantico, entrambe ricche di una grande tradizione culturale e musicale.

Un disco compatto e al tempo stesso variegato, caleidoscopico e coinvolgente, un ritratto dell’artista ad acquerello, che contiene dodici brani, di cui due sue composizioni strumentali e un’interpretazione del grande Vinicius De Moraes, “Com’è che ti va?” (Onde anda você), con testo liberamente ispirato dell’indimenticato Sergio Bardotti insieme alla sua storica collaboratrice, l’autrice Nini Giacomelli. Per gli altri testi si avvale della consueta collaborazione di Roberto Kunstler e di quella di due nuovi autori, Sergio Secondiano Sacchi, scrittore e cofondatore del PREMIO TENCO e Giulio Casale, narratore, musicista, poeta e autore di importanti testi per il Teatro

Informazioni, orari e prezzi


Teatro Sistina

Ore 21.45

Biglietti da € 30,00

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti