Concorso Internazionale di Composizione Musicale per le Immagini: serata finale con proiezione di 4 mediometraggi

Colonne sonore per Chaplin – finale del concorso Sounds of Silences

Giunto con successo alla sua terza edizione, il Concorso Internazionale di Composizione Musicale per le Immagini Sounds of Silences termina con questa serata finale in cui verranno proiettati 4 mediometraggi di Charlie Chaplin tra i più affascinanti, restaurati recentemente dalla Cineteca di Bologna, insieme alla prima esecuzione delle 4 colonne sonore realizzate appositamente dai finalisti per il concorso. La giuria internazionale sarà composta da Monique Veaute (presidente di Romaeuropa Festival), Valentino Catricalà (Media Art Festival), Carlo Crivelli (compositore), Alvin Curran (compositore), Ivo Nilsson (compositore) e Andrea Ravagnan (Cineteca di Bologna) premierà i vincitori del concorso al termine delle proiezioni. Il Concorso Sounds of Silences è organizzato dal collettivo Edison Studio, con il supporto della Società Italiana degli Autori e Editori al progetto SIAE – Classici di Oggi e con la collaborazione di Cineteca di Bologna e Romaeuropa Festival 2018. Al termine delle proiezioni la giuria proclamerà i vincitori del Concorso.

Cosa c'è al centro di mondi differenti e, solo in apparenza, lontani? Per la trentatreesima edizione di Romaeuropa Festival al centro ci sono le storie, tutte le visioni e suoni dei suoi 300 artisti ospiti. Al centro c'è la danza, il teatro, l'arte visiva analogica e digitale, la performance e lo spettacolo dal vivo, come strumenti e mezzi in grado di mettere in comunicazione idee e realtà agli antipodi. Dal 19 settembre al 25 novembre quattro continenti convergono tutti al centro della città eterna, trasformando Roma nel cuore dello scambio tra mondi, tra diversità culturali e geografiche, che si amalgamano in una sola, grande narrazione, che noi chiamiamo Romaeuropa Festival 2018.

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma