Jazz & Image Live @ Colosseo 2022, nello splendido scenario del Parco del Celio, a due passi dal Colosseo, presenta, sabato 20 agosto, una serata con protagonista assoluto Stefano Di Battista, in apertura con il suo quartetto presenta Morricone Stories: uno speciale omaggio del sassofonista al compositore e Premio Oscar Ennio Morricone, al quale era legato da una sincera amicizia e da diverse collaborazioni. A seguire ancora Stefano Di Battista New Generation, con il suo quartetto impreziosito dalla presenza di tre giovani talenti, Vittorio Cuculo al sax, Matteo Cutello, alla tromba e Giovanni Cutello al sax.
La musica di Morricone significa esaltazione di tracce melodiche spesso fortemente emozionali, in una trama di armonie intelligenti, ed è esattamente quello che fa il jazz, e ancora di più quello che fa uno come Stefano Di Battista, che con i temi del Maestro gioca come se fossero materia magica, sostanza di quella speciale e misteriosa zona della musica che ci riempie quasi inspiegabilmente l'anima.

La tracklist scelta mostra quanto non sia necessario attingere unicamente ai colossi dell'immaginario cinematografico per entrare nell'universo morriconiano: Stefano ha voluto includere temi marginali, o meglio film marginali oppure dimenticati come Veruschka e Cosa avete fatto a Solange? Un repertorio ancora tutto da scoprire, per ricordare che al di là delle celebrità Morricone di film ne ha fatti più di 500.

Ricercatezze certo, ma molto preziose, con il godimento puro di ascoltare temi conosciuti che diventano perfetti standard jazz, come Metti una sera a cena, swingante e ironica, oppure Il buono, il brutto e il cattivo che si rivela come un duello di improvvisazioni - col sax che prende la parte di quel breve spunto di note che all'origine fu ispirato dal verso del coyote - prima di sciogliersi nell'emozione purissima del Tema di Deborah di C'era una volta in America che è una delle più belle invenzioni di Morricone, alla quale teneva moltissimo perché esprimeva molto bene il suo ideale di melodia, scritta con un esiguo numero di note e con il massimo risultato. Per non dire della delicata rilettura di The mission, con un elegante passaggio dall'oboe originale al sax soprano.

Con una carriera parallela tra l'Italia e la Francia, Stefano Di Battista ha collaborato con grandi nomi del panorama nazionale e internazionale, tra cui Michel Petrucciani, Elvin Jones, Jacky Terrasson, Jimmy Cobb, Richard Bona, Claudio Baglioni, Renato Zero, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Rita Marcotulli, Baptiste Trotignon, Aldo Romano, Michel Benita, Adriano Celentano, Jovanotti, Tiromancino. Importante è anche il sodalizio con la cantante, e moglie, Nicky Nicolai, con la quale ha partecipato più volte al Festival di Sanremo.

Il progetto, promosso da Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico "Estate Romana 2022 - Riaccendiamo la Città, Insieme" curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE

Appartiene ad un evento principale:

  1. La nuova Estate Romana 2022

Informazioni, orari e prezzi

Ore 21,00

Accesso gratuito dalle 18,00 alle 21,00 tutti i giorni: EVENTO/SPETTACOLO - LABORATORIO - MOSTRA -INCONTRO

Inizio concerti ore 21,30
Ingresso €5 + consumazione obbligatoria
Ingresso €5 con prenotazione al tavolo per la cena

Info e prenotazioni:
Telefono fisso+39 06 86 78 12 96
Cellulare whatsapp +39 349 977 0309 E-mail info
E-mail prenotazioni: prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com
www.jazzimage.it

Acquisto biglietti c/o il botteghino della manifestazione

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Concerti