Un jazz nuovo e originale grazie all'associazione del vibrafono, hammond, sax e batteria

Un Quartetto internazionale composto da 4 musicisti residenti in paesi diversi hanno deciso di dare vita a questo progetto che propone un jazz nuovo e originale grazie all'associazione del vibrafono, hammond, sax e batteria. Il 6 aprile é uscito il loro nuovo CD: Blues for Eileen per l'etichetta francese DSYparis.

Il QUARTETTO, capitanato da due affermati artisti italiani quali Marco Ferri al sax tenore (vincitore del premio Massimo Urbani e direttore della Jazz In'it Big Band) e Nicholas Thomas (italiano di nascita ma residente a Parigi, considerato tra i più promettenti vibrafonisti europei), si avvale del noto pianista e hammondista Antonio Caps (già con Greg Hutchinson, Shawn Monteiro, Fabrizio Bosso, Eric Alexander) e del batterista australiano Adam Pache (ClarkTerry, Christian McBride, Steve Grossman, Jeremy Pelt sono alcune delle leggente americane con cui ha suonato e registrato negli ultimi anni).

Negli ultimi mesi diversi TOUR si sono susseguiti in Francia e in Italia. Il Thomas - Ferri 4tet si é gia esibito al Caveau de la Huchette (Parigi), Jazz Club Capolinea 8 (Torino), Cantina Bentivoglio (Bologna), Le Canapé (Gif-Sur-Yvette), Otto JazzClub (Napoli), Teatro delle passioni (Modena), Atalante (Parigi), Cantina Garibaldi (Cavriago) e ha tenuto uno stage per giovani jazzisti a Villa Minozzo.

Line-up

Nicholas Thomas - Vibrafono

Marco Ferri - Sax

Antonio Caps - Organo Hammond

Adam Pache – Batteria

Appartiene ad un evento principale:


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma